FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sanremo: la figuraccia di Morgan e Bugo diventa un videogioco in stile Pokémon

Spopola in rete il video dove un utente ha ricreato lʼimbarazzante scena dei due artisti sul palco dellʼAriston in un videogame retrò che ricorda i giochi di ruolo anni ʼ90


Bugo e Morgan - RPG Maker

Doveva finire con una colossale figuraccia. Invece la querelle che ha visti coinvolti l'eclettico cantautore Morgan e quello che doveva essere il suo braccio destro sul palco di Sanremo Bugo, riesce ancora a far parlare di sé anche attraverso i videogiochi. Su YouTube è infatti apparso un video dove un utente ha ricreato l'ormai nota figuraccia utilizzando RPG Maker, trasformando la scenetta in un videogame in salsa Pokémon, Final Fantasy e Zelda dei primi anni '90.

Il video ripercorre dunque tutta la vicenda, con tanto di box dialoghi in cui appare il testo della canzone "Sincero" presentata all'ultimo Festival, accompagnata proprio dalla melodia del brano nella classica riproposizione retrò. RPG Maker raccoglie una serie di programmi atti alla creazione di giochi di ruolo in stile giapponese sviluppati dal team Enterbrain intorno al 1992, con cui i giocatori hanno dato vita a diverse creazioni su PC e console.

 

 

Il nostro youtuber, che si cela sotto il nome de Il Santuario di Miki ha colto perfettamente l'atmosfera di quel periodo nella sua ironica riproposizione. Emblematico e esilarante è, infatti, il momento in cui Bugo raccoglie lo spartito prima di andarsene, mentre appare il classico messaggio da gioco di ruolo che si ispira chiaramente a grandi classici del genere, come nel primo Zelda per NES in cui Link ottiene la Spada Bianca dal saggio nella caverna.

 

Un altro tassello a favore dei due bizzarri artisti italiani in quello che doveva essere un flop colossale!

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali