FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Rainbow Six Pro League: Milano incorona il Team Empire, i russi sono campioni del mondo

La nona edizione del torneo mondiale dello sparatutto Ubisoft si è conclusa con un evento unico in Italia

Nel fine settimana Milano ha celebrato il mondo degli eSport con la finale della Pro League 9 di Rainbow Six Siege valevole un montepremi da 275.000 dollari.

Nella spettacolare location del Palazzo di Ghiaccio otto squadre provenienti da Asia-Pacifico, Europa, America Latina e America del Nord si sono sfidate in una due giorni all'insegna della strategia e della passione con dei match al cardiopalma che hanno visto prevalere il Team Empire.

La squadra russa ha trionfato dopo l'ascesa fulminea nella Pro League di quest'anno durante le fasi finali del Six Invitational 2019, stupendo definitivamente commentatori e spettatori con una rimonta clamorosa ai danni dei nordamericani Evil Geniuses.

Oltre 1.000 appassionati paganti hanno partecipato sul posto, ma l'evento dal sapore internazionale ha tenuto incollati allo schermo migliaia di spettatori grazie allo streaming: la competizione è stata trasmessa in diretta in ben 14 lingue e l'Italia ha conquistato un record di tutto rispetto, perché il pubblico è aumentato del 77% rispetto alla scorsa edizione.

Un risultato che sottolinea ulteriormente l'importanza e il seguito delle competizioni sportive a base di videogiochifenomeno in costante crescita che in Italia registra 1 milione di appassionati.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali