FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

PlayStation salta lʼE3 2019, la fiera più importante dei videogiochi

Sony ha annunciato che non sarà presente e non terrà alcuna conferenza in occasione dellʼevento di Los Angeles

PlayStation salta l'E3 2019, la fiera più importante dei videogiochi

Nella notte Sony ha dato un annuncio che ha scosso milioni di appassionati: PlayStation non sarà presente all'E3 del prossimo anno.

Dalla nascita della fiera più importante del mondo dei videogiochi, avvenuta nel 1995, non era mai successo che l'azienda giapponese si defilasse dall'evento e si vocifera che la decisione sia stata presa per preparare la strada all'annuncio di PlayStation 5 in un'occasione separata:

"Con l'evolversi continuo del settore, Sony Interactive Entertainment è determinata nel voler cercare sempre nuovi modi per rimanere in contatto con il suo pubblico".

Intanto, i concorrenti diretti, ovvero Microsoft e Nintendo, hanno già confermato la loro presenza alla fiera che si terrà dall'11 al 13 giugno 2019 in quel di Los Angeles.

Nel 2019 sentiremo parlare per la prima volta di PS5? Gli ultimi avvenimenti sembrano suggerire proprio di sì. Cliccate qui per scoprire cosa ci aspettiamo dalla nuova console di casa Sony.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali