FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Non ce n'è Coviddi": storia di un tormentone che diventa un videogioco

La signora Angela diventa protagonista di una parodia videoludica mentre scansa i virus in spiaggia al grido delle frasi che lʼhanno resa celebre nellʼintervista a Canale 5


Non ce n'è Coviddi - Signora Angela - Hexaweb - Coronavirus - Covid 19

Durante questi lunghi mesi che hanno segnato in maniera indelebile l'umanità a causa del Covid-19, non sono fortunatamente mancati i momenti di ilarità e divertimento che hanno fatto dimenticare per un istante a tante persone le angosce della pandemia. Uno dei contributi maggiori è stato certamente dato dai videogiochi, che hanno riproposto a più riprese in chiave parodica i personaggi principali della quarantena, come il premier Giuseppe Conte, Vincenzo De Luca e Vittorio Sgarbi, tornando alla ribalta con l'ennesima versione burlesca in "Non ce n'è Coviddi", browser game ispirato alle parole della simpatica signora Angela sulla spiaggia di Mondello diventate ormai un tormentone.

La signora palermitana, intervistata sulla spiaggia di Mondello da Barbara D'Urso nel suo programma di Canale 5, aveva proferito queste parole, suscitando l'ilarità della rete. I due creatori ventenni Dario Romano e Aurelio di Maggio della web agency siciliana Hexaweb, hanno così pensato di tramutarla nel personaggio di un videogioco.

 

Scopo del gioco è permettere alla signora di fermare i virus in arrivo, semplicemente cliccando su di essi e permettendo ad Angela di evitarli. Man mano che i secondi scorrono, i virus diventano sempre più veloci, mentre la malcapitata ripete alcune delle sue frasi più caratteristiche ("Oggi a mare", "Buongiorno da Mondello").

 

Non ce n'è Coviddi - Signora Angela - Hexaweb - Coronavirus - Covid 19

 

Il gioco termina se si viene colpiti per tre volte consecutive, ma se si sconfiggono trenta virus, la signora Angela avrà a disposizione la sua super-mossa che potrà essere attivata cliccando sulla scritta "Coviddi" in sovraimpressione sullo schermo, con cui sprigionerà un'aura devastante al grido di "Non ce n'è Coviddi".

 

Un altro simpaticissimo gioco ideale per le piccole pause estive, che darà la possibilità ai giocatori di scalare la classifica dei migliori nella schermata di inizio, esorcizzando la paura del Covid-19 anche sotto l'ombrellone.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali