FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Keanu Reeves pazzo di Cyberpunk 2077: l'attore raddoppia le sue scene nel videogioco

Luca Ward, doppiatore italiano della star di Matrix e John Wick, svela interessanti retroscena sul prossimo gioco di ruolo dagli autori di The Witcher

Keanu Reeves - Cyberpunk 2077 - Luca Ward
IGN

Sin dalla primissima apparizione sul palco della conferenza di Microsoft all'E3 2019, l'attore Keanu Reeves ha dimostrato un incredibile attaccamento al progetto Cyberpunk 2077, il nuovo gioco di ruolo di CD Projekt Red (già autori del bestseller The Witcher 3) che arriverà al prossimo anno. Stando agli ultimi dettagli, l'attore ha amato così tanto il suo ruolo da chiedere agli sviluppatori di raddoppiare il numero di scene col suo personaggio.

L'indiscrezione è arrivata dal nostro Gian Luca Rocco, che durante una chiacchierata con Luca Ward, doppiatore di Keanu Reeves per l'Italia, ha scoperto che l'attore ha espressamente richiesto al team polacco di estendere il numero di scene in cui il suo personaggio Johnny Silverhand fosse presente nel canovaccio finale, portando di conseguenza lo stesso Ward a raddoppiare il numero di scene da doppiare in italiano.

 

 

Buone notizie, dunque, per coloro che temevano che la presenza di Reeves fosse solo una trovata pubblicitaria e marginale ai fini della storia: Reeves e il suo Johnny Silverhand avranno un ruolo importante nell'evoluzione del gioco di ruolo ispirato a Blade Runner e alla cultura cyberpunk. Per la gioia di chi ama la profonda voce del buon Luca Ward.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali