FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Embracer Group senza freni: 300 milioni di dollari per acquisire gli studi di Tomb Raider e Deus Ex

La holding svedese ha annunciato la trattativa per ottenere il controllo di tutti gli studi occidentali di proprietà di Square Enix: l'affare si concluderà entro il mese di settembre

IGN

Gli equilibri del settore videoludico continuano a mutare ogni giorno che passa.

Mentre Microsoft è in attesa del via libera per completare l'acquisizione di Activision Blizzard, in casa

Embracer Group

si punta a ottenere il controllo di altri sessanta studi entro la fine del 2024. La holding svedese non perde tempo, e nelle scorse ore ha annunciato la volontà di

acquisire tutti gli studi occidentali di Square Enix

: un affare da

300 milioni di dollari

che sarà completato entro il secondo trimestre dell'anno fiscale 2022/23.

È davvero scatenata la holding svedese guidata dall'amministratore delegato

Lars Wingefors

: dopo le performance deludenti dei videogame realizzati dai team di sviluppo occidentali di proprietà di Square Enix, Embracer Group ha deciso di approfittarne e presentare al publisher nipponico un'offerta non certo irrinunciabile, viste le cifre degli ultimi affari conclusi da Microsoft, Sony e Tencent, ma probabilmente vantaggiosa per consentire alla casa di Final Fantasy di alleggerire i costi in uscita.


 



 


Con 300 milioni di dollari, Embracer Group otterrà il controllo di

Crystal Dynamics

(autori della saga di Tomb Raider e del recente Marvel's Avengers),

Eidos Montréal

(responsabile del franchise di Deus Ex che, negli ultimi anni, ha lavorato a Marvel's Guardians of the Galaxy) e

Square Enix Montréal

(studio impegnato su giochi per smartphone come Deus Ex GO, Hitman Sniper e Lara Croft GO). Tre studi, otto sedi differenti e un totale di oltre mille dipendenti, che passeranno alla corte di Embracer una volta conclusa la transazione.


 


Il fattore più importante di questa acquisizione da parte del gruppo svedese è certamente l'ottenimento di nuove proprietà intellettuali che potrà sfruttare in assoluta libertà:

brand del calibro Deus Ex, Legacy of Kain, Thief e Tomb Raider diventeranno infatti di proprietà di Embracer Group

, che potrà scegliere di investire fondi maggiori per la creazione di nuovi videogiochi di successo, riuscendo nel compito in cui Square Enix ha spesso fallito negli ultimi anni.


 


Embracer Group - Crystal Dynamics - Square Enix - Eidos Montréal
IGN


 


Per Embracer è un ulteriore passo verso il "dominio" sulla scena videoludica: una volta completata l'acquisizione degli studi occidentali attualmente in seno a Square Enix, il gruppo potrà contare su

124 studi localizzati in tutto il mondo

, per un totale di

14mila dipendenti al lavoro su 230 videogiochi differenti

, trenta dei quali - a detta di Wingefors - saranno delle produzioni tripla-A, blockbuster con budget milionari pronti a ritagliarsi un posto di rilievo nel settore.


 


Tra questi ci sarà verosimilmente anche il

nuovo capitolo di Tomb Raider

, annunciato nei giorni scorsi e attualmente in sviluppo presso Crystal Dynamics utilizzando il motore Unreal Engine 5: il progetto continuerà a esistere anche sotto la guida di Embracer, e potrà contare verosimilmente un supporto maggiore rispetto a quello offerto negli anni da Square Enix.


 


Embracer Group - Crystal Dynamics - Square Enix - Eidos Montréal
IGN


 


Lo stesso studio canadese, che oltre alla nuova avventura di Lara Croft sta collaborando con

The Initiative

allo sviluppo del reboot di

Perfect Dark

, ha condiviso un messaggio per confermare che l'acquisizione da parte di Embracer non porterà a stravolgimenti nell'accordo con Microsoft:

i due studi continueranno a lavorare insieme anche dopo la finalizzazione dell'accordo

.


 



 



 


Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali