FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Diablo e Overwatch, due serie televisive all'orizzonte

Il presidente del team californiano svela sul suo profilo LinkedIn che i due giochi di punta dellʼazienda stanno per approdare sul piccolo schermo


Ciò che i fan hanno sempre amato di Blizzard, prima ancora del gameplay e delle trame avvincenti, sono stati i numerosi trailer, video e cut-scene che hanno accompagnato i colossi del team di Irvine Diablo e Overwatch. Seguendo la scia di tale successo, pare che proprio i due giochi stiano per trasformarsi in due serie televisive, in stile anime giapponese.

La notizia è trapelata sul profilo LinkedIn del presidente di Blizzard - Activision Nick van Dyk, in cui si legge chiaramente che Diablo in primis avrà un adattamento in stile manga e che la sua pre-produzione sia stata già affidata a Netflix, che dovrebbe distribuire la serie su scala internazionale.

 

Notizie più vaghe invece su Overwatch, i cui unici dettagli parlano di "una serie animata basata sul videogioco", ma che non lascia intravedere ulteriori particolari. I fan, già in delirio dopo i trailer in cinematic di entrambi i sequel dei videogiochi, presentati durante la BlizzCon dello scorso dicembre, attendono con ansia un annuncio ufficiale delle due traposizioni televisive, per cui ancora non sono state date conferme ufficiali da parte dell'azienda californiana.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali