FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Da MediEvil a Final Fantasy VII Remake, tutte le novità dallʼevento State of Play

Sony svela qualche sorpresa interessante e conferma la data del ritorno di Sir Daniel Fortesque, giusto in tempo per Halloween

Nel secondo episodio del suo evento in streaming State of Play, Sony ha presentato una serie di novità che saranno disponibili prossimamente per i fan PlayStation.

Un evento che ha fornito ai fan la data di lancio della riedizione di un cult come MediEvil, che tornerà su PS4 il prossimo 25 ottobre, e mostrato un nuovo assaggio dell'attesissimo Final Fantasy VII Remake, gioco di ruolo che si credeva ormai disperso dopo l'annuncio di qualche anno fa all'E3 di Los Angeles. Per il titolo di Square-Enix non c'è ancora una data ufficiale, ma toccherà aspettare verosimilmente la conferenza della stessa casa nipponica alla fiera losangelina che si terrà il prossimo mese.

Nei circa 10 minuti dell'evento, non sono mancati altri annunci interessanti come ad esempio la data di lancio di Monster Hunter World: Iceborne, nuova espansione del gioco di ruolo di Capcom che arriverà nei primi giorni di settembre, oppure la presentazione di giochi inediti come il dungeon crawler Riverbond, lo sparatutto multiplayer asimmetrico Predator: Hunting Grounds e l'intrigante gioco di sopravvivenza intitolato Away: The Survival Series.

A seguire potete scoprire tutti i trailer ufficiali dell'evento di Sony.

MONSTER HUNTER WORLD: ICEBORNE

RIVERBOND

MEDIEVIL

PREDATOR: HUNTING GROUNDS

AWAY: THE SURVIVAL SERIES

FINAL FANTASY VII REMAKE

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali