FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Eʼ Halima Aden la prima modella musulmana in burkini a conquistare la copertina di Sports Illustrated

"Donne, tutte possiamo essere celebrate": è il messaggio che la top ha mandato via Instagram "alla mia comunità e al mio mondo" con una foto del servizio

"Non cambiare te stessa, cambia il sistema". E' con questo spirito che Halima Aden, la prima modella musulmana a posare in hijab e burkini sulla copertina di Sports Illustraded, presenta sul suo profilo Instagram una foto del servizio in edicola. "Donne, tutto è possibile - si continua a leggere nel post della top somala-americana, nata in un capo profughi del Kenya. - Essere su Sports Illustrated è cosa molto più grande di me. E' un messaggio alla mia comunità e al mondo che le donne di ogni provenienza, aspetto, educazione... possono stare insieme ed essere celebrate".

Su Sports Illustrated la prima modella musulmana in burkini conquista la copertina: "Tutto è possibile"

Il debutto del burkini in copertina"Mi è stata data un'incredibile opportunità", ammette la modella ai suoi follower, commentando lo storico servizio fotografico di cui è protagonista e che l'ha vista impegnata sul set a Natale, nella sua terra d'origine e precisamente a Watamu Beach, sulla costa del Kenya. Dietro l'obiettivo c'era il fotografo di moda Yu Tsai.

Gli scatti sono stati pubblicati sul numero di maggio dedicato ai costumi da bagno e Halima Aden per l'occasione ha posato con diversi burkini colorati. "Oggi vediamo politiche, donne d'affari, reporter televisive e altre donne di successo e in ruoli visibili in hijab: è questo il messaggio che dobbiamo inviare - ha commentato la modella, che fino ai sei anni d'età, ha vissuto in un campo profughi keniota, alla Bbc. - La bellezza si può mostrare anche così".

Halima, prima attivista e poi modellaHalima Aden non è nuova a rompere gli schemi per portare il suo messaggio di uguaglianza sotto i riflettori sfruttando la sua immagine. Nel 2016, infatti, è stata la prima concorrente musulmana completamente vestita a partecipare al concorso per Miss Minnesota.

Notata da un'importante agenzia è stata la prima modella a sfilare in hijab e ad apparire così sulla copertina di Allure Usa nel 2017. Nel 2018, inoltre, è stata la prima modella di colore a indossare un hijab sulla cover dell'edizione britannica di Vogue.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali