FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

A Marbella l'albero di Natale più costoso al mondo: 14 milioni di euro

Realizzato dalla designer inglese Debbie Wingham, è la creazione più stravagante di questo 25 dicembre

Diamanti, cristalli Swarovski, tanto oro e gioielli preziosi. L'albero di Natale realizzato dalla designer inglese Debbie Wingham, famosa per le sue creazioni stravaganti e lussuose, è davvero fuori dal comune: vale 11.9 milioni di sterline, poco meno di 14 milioni di euro.

Le decorazioni sono state realizzate riciclando anche molti gioielli di grandi brand del lusso come Bulgari e Chanel, ma non mancano i richiami agli ornamenti più tradizionali del Natale, come gli angeli e il balletto lo Schiaccianoci. Con un valore simile, questo albero, ospitato nella hall del Kempinski Hotel Bahia di Marbella, in Andalusia (Spagna), potrebbe presto strappare il titolo di 'Albero di Natale decorato più caro del mondo conquistato nel 2010 dall'Emirates Palace di Abu Dhabi.

 

A Marbella il super albero di Natale da 14 milioni di euro

FOTO©Ferrari Press/IBERPRESS News

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali