FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Scarpe donna 2020, non solo sneakers: i modelli anti mal di piedi

Riguadagnata la possibilità di uscire di casa per fare una passeggiata, i ‘must have' hanno poco tacco, punta arrotondata e pianta larga

Scarpe donna 2020, non solo sneakers: i modelli anti mal di piedi

È forse uno dei fastidi più ricorrenti in questo periodo, in cui finalmente si torna a fare a meno di calze e calzini. Parliamo del mal di piedi, che procura anche ferite e piccole vesciche, spesso favorite proprio dalle scarpe nuove. Ora che stiamo finalmente riguadagnando i nostri spazi e la possibilità di uscire di casa anche solo per fare una passeggiata all’aria aperta, vediamo cosa suggeriscono le passerelle della primavera 2020 a proposito dei modelli più comodi e portabili, perfetti per fare quattro passi senza pensieri…

OLTRE LE SCARPE, ALTRI RIMEDI – Poco tacco (e possibilmente squadrato), punte arrotondate, pianta larga. Oltre alle sempre amatissime sneakers, una garanzia stagione dopo stagione. C’è forse poco altro in grado di rovinare la giornata come il mal di piedi. Tra i rimedi suggeriti, oltre a indossare calzature comode, ci sono una corretta e frequente pedicure, massaggi rilassanti, il mantenimento di una buona idratazione, pediluvi riposanti e scrub per eliminare ispessimenti e irregolarità della pelle.          

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali