FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Post Covid, no gender e sostenibilità: perché la moda ‘supera’ anche FaceApp

Tematiche più che mai attuali, rilanciate anche da una campagna concepita prima del lockdown e dell'emergenza coronavirus

Gucci Off The Grid, la collezione no gender e consapevole dell’impatto ambientale

Altro che FaceApp, l’applicazione per “cambiare sesso” che sta spopolando sui social. La moda ha lanciato il suo messaggio ‘no gendermolto prima, sulle passerelle ma anche fuori, con la proposta di collezioni fluide, di capi neutri, adatti tanto alle donne quanto agli uomini, per promuovere un messaggio universale di inclusione e rispetto. Ma non solo. Il sistema del fashion sappiamo essere sempre più sensibile anche alla salute del Pianeta e attento al rispetto dell’ambiente, a partire dalla scelta e dalla tracciabilità delle materie prime...

PER UNA CULTURA DEL RISPETTO - Dalle reti da pesca abbandonate e dai tappeti dismessi può essere ricavato, ad esempio, nylon rigenerato. Lo stesso tessuto che caratterizza la collezione ‘Off The Grid’ di Gucci, che utilizza materiali riciclati biologici, provenienti da materie rinnovabili e da fonti sostenibili, tra cui - appunto - Econyl®, una fibra rigenerata che impiega rifiuti pre e post consumo e cascami di nylon. La maison, infatti, è stata la prima tra i brand del lusso ad adoperare questo tipo di filato ‘virtuoso’ già nel 2016. La nuova collezione, che comprende valigeria, accessori, calzature e articoli ready-to-wear, tutti gender neutral, è disegnata dal direttore creativo Alessandro Michele e si basa anche sull’idea di produzione circolare, di cui il marchio si fa promotore. Un’idea di sostenibilità a tutti i livelli, per chi è consapevole del proprio impatto ambientale e di non avere a disposizione un Pianeta B.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali