FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Moda, Pitti Uomo 97: cosa c’è da sapere sulla prossima edizione

Sfilate, eventi, iniziative e progetti per conoscere la contemporaneità globale e in anteprima i trend futuri di abbigliamento e accessori maschili

Un’occasione per conoscere le tendenze della prossima stagione e una chiave per capire, in anteprima, sfide e strategie del settore moda globale. È tutto questo Pitti Immagine Uomo, che torna a Firenze per l’edizione numero 97 dal 7 al 10 gennaio prossimi. Una pluralità di voci dal mondo del fashion e del lifestyle maschile per creare maggiore consapevolezza e dare vita a momenti di scoperta e confronto, tra nuove creatività a cui dare spazio e il rispetto della tradizione. Numerosi come sempre saranno anche gli eventi e i progetti speciali collaterali. 

Pitti Immagine Uomo (dal sito ufficiale)

 

UNA BUSSOLA INDISPENSABILE – Il focus della prossima edizione è il superamento dei confini e una nuova concezione del vestire elegante, alla luce anche di questo delicato momento di grandi precarietà economiche, lavorative, affettive. La manifestazione, nel corso degli anni, prosegue nel suo esercizio di unire elementi apparentemente molto distanti, come il gusto sartoriale e i codici degli stili più classici, con l’abbigliamento casual e lo sportswear. Pitti Uomo è una finestra sulla globalità contemporanea ma conserva anche il suo sguardo rivolto al futuro. Guest designer di questa edizione è Jil Sanders. Lucie e Luke Meier, co-direttori creativi del brand, presenteranno la nuova collezione menswear con un evento speciale mercoledì 8 gennaio.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali