FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Moda, ombelico scoperto e giacche mignon: cosa copiare da Chanel

A Parigi ha sfilato la collezione Métiers d'Art 2019/2020: la maison strizza l'occhio alle nuove generazioni e alle Instagirl

Moda, ombelico scoperto e giacche mignon: Chanel Métiers d'Art 2019/2020

In passerella le super top del momento, tra cui la musa della maison Vittoria Ceretti, Gigi Hadid e Kaia Gerber. La location è quella a cui siamo ormai abituati, gli spazi del Grand Palais di Parigi, trasformati questa volta nell’abitazione di Mademoiselle Coco, con la ricostruzione del suo appartamento dai grandi specchi di Rue Cambon. Nel dopo Karl Lagerfeld, in casa Chanel Virginie Viard tiene dritto il timone e fa sfilare una collezione moderna, Métiers d’Art 2019/2020, in cui le proporzioni appaiono rivoluzionate. Nel tempo del nuovo classico rivisitato, le giacche si riducono fino a lasciare scoperto l’ombelico e le gonne perdono le lunghezze, accorciandosi sopra il ginocchio. La sfilata racconta così un senso di rinnovamento e un’eleganza meno austera…

IL FUTURO È GIÀ ARRIVATO – In passerella tanto bianco e nero ma anche nuance nei rassicuranti toni del rosa, ricami dorati, lavorazioni matelassé. Grandi protagonisti gioielli e cinture preziose, fa capolino il ritorno del cerchietto tra i capelli. Trovano spazio pure piume, veli, giochi di luce, applicazioni e fiori dall’effetto tridimensionale. I canoni della maison ci sono tutti ma mai come questa volta strizzano l’occhio alle nuove generazioni, alle Instagirl e alla ricerca del nuovo. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali