FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Moda donna, stivali inverno 2020: come indossarli senza soffrire

Piccola guida ai modelli di stagione e qualche trucco per scongiurare che facciano male ai piedi

Nel bel mezzo dell’inverno, nel bel mezzo del periodo dei saldi. Quale momento migliore per investire in un paio di stivali? A punta o arrotondati, dal tacco vertiginoso o più portabili, ottimi anche per andare al lavoro, da sfruttare al meglio anche in caso di maltempo. Come scongiurare però il rischio che facciano male ai piedi?

Gli stivali neri di Melania Trump, quelli in suede di Francesca Sofia Novello


I TRUCCHI ANTI-DOLORE - Primo rimedio utile è quello di non uscire subito con gli stivali nuovi. O meglio: è bene indossarli un pochino per qualche ora in casa o ‘testarli’ per brevi tragitti, in modo tale da ammorbidirli un po’. Un’alternativa utile potrebbe anche essere quella di indossare un calzino in morbido cotone, con gli stivali, e di scaldarli con l’aiuto del phon, flettendo le dita, per fare in modo che prendano la forma del piede. Sempre valido anche il ricorso ai cuscinetti in gel, che danno sollievo e permettono di alleviare la pressione del peso del corpo sui piedi. Infine, un escamotage a cui ricorrono anche le top model in passerella: legare il terzo e il quarto dito del piede con del nastro adesivo di tipo chirurgico. In caso di tacchi altri e punte molto strette, questo fa sì che la pressione dei nervi risulti alleviata e, di conseguenza, la percezione del dolore diminuisca.

 

Moda donna, stivali inverno 2020: le proposte viste in passerella

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali