FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Giornata dei calzini spaiati 2022: come e perché è bello aderire

Partecipare è semplicissimo ma non si tratta di un trend da seguire: l'iniziativa lancia un messaggio importante

Istockphoto

C'è tutto un mondo da scoprire dietro la Giornata dei calzini spaiati, che quest'anno cade questo venerdì 4 febbraio. Partecipare è semplicissimo: basta indossare un calzino diverso dell'altro, non abbinandoli tra loro, meglio ancora di colori differenti e fantasie scoordinate. Ma non si tratta di un trend da seguire: è un'iniziativa dal significato più profondo

DIVERSITÀ È BELLEZZA - L'idea è nata dodici anni fa in una scuola primaria di Terzo di Aquileia, in Friuli, incoraggiata da una maestra, Sabrina. Il messaggio è tanto semplice quanto importante: accogliere la diversità. L’iniziativa intende, perciò, sensibilizzare verso una tematica universale e inclusiva, basata sul rispetto reciproco, sulla solidarietà, sull’accettazione dell’altro da sé. Diversità è bellezza, insomma, e aiuta a non sentire il peso della solitudine. Ora più che mai, visto anche il delicato momento che si sta attraversando per via della pandemia. Un modo per non sentirsi esclusi, alienati e disorientati. Un antidoto all'isolamento e alla solitudine, la stessa sensazione provata da un calzino che smarrisce il compagno. Aderire e partecipare è semplicissimo: basta indossare due calzini che non siano abbinati tra loro e postare una foto sui social. Tra gli hashtag da usare, #calzinispaiati2022.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali