OLTRE I TABÙ E GLI STEREOTIPI

Menopausa: i trattamenti beauty specifici per tutte le sue fasi

Un brand beauty, da sempre in prima linea nella ricerca scientifica, lancia un messaggio forte e un trattamento skincare dedicato

31 Ott 2023 - 00:00
1 di 5
© Ufficio stampa  | Da Vichy, la linea Neovadiol: "Nessuna pausa in menopausa". Martina Colombari è il volto della campagna (credit: Vichy Neovadiol 2023)© Ufficio stampa  | Da Vichy, la linea Neovadiol: "Nessuna pausa in menopausa". Martina Colombari è il volto della campagna (credit: Vichy Neovadiol 2023)© Ufficio stampa  | Da Vichy, la linea Neovadiol: "Nessuna pausa in menopausa". Martina Colombari è il volto della campagna (credit: Vichy Neovadiol 2023)© Ufficio stampa  | Da Vichy, la linea Neovadiol: "Nessuna pausa in menopausa". Martina Colombari è il volto della campagna (credit: Vichy Neovadiol 2023)

© Ufficio stampa | Da Vichy, la linea Neovadiol: "Nessuna pausa in menopausa". Martina Colombari è il volto della campagna (credit: Vichy Neovadiol 2023)

© Ufficio stampa | Da Vichy, la linea Neovadiol: "Nessuna pausa in menopausa". Martina Colombari è il volto della campagna (credit: Vichy Neovadiol 2023)

La menopausa è un passaggio cruciale nella vita di ogni donna. È un momento fisiologico naturale, legato alla propria femminilità e non un limite fisico e sociale. Molto spesso, infatti, è considerata ancora un tabù. Per contribuire a superarlo, un brand da sempre in prima linea nella ricerca scientifica sulla pelle, lancia un messaggio forte e un trattamento skincare specifico, dedicato a tutte le sue fasi.

"Nessuna pausa in menopausa" è la campagna con cui Vichy, che da oltre vent'anni accompagna le donne in questo momento della loro vita, vuole cambiare la percezione che la associa a stereotipi negativi. Il marchio crede, in particolare, che anche una comunicazione aperta e senza giudizi in merito sia essenziale e che le donne debbano sentirsi libere di parlare delle loro esperienze senza vergogna. Volto dell'iniziativa è Martina Colombari.
 

Donna dinamica e di successo, attiva e impegnata in iniziative sociali, Martina Colombari incoraggia con il suo esempio un ampio pubblico di donne a vivere serenamente il rapporto con il proprio corpo, il tempo che passa e le varie fasi che si attraversano, tra cui la stessa menopausa. Durante la quale le variazioni ormonali innescano profondi cambiamenti, anche nella pelle.
 

Vichy è in prima linea nella ricerca scientifica sulla pelle dal 1931. Pioniera della scienza dell'esposoma (che comprende fattori ambientali, come UV e inquinamento, fattori legati allo stile di vita, come fumo e stress, e variazioni ormonali), studia le mutevoli esigenze della pelle in ogni fase della vita. Negli ultimi 20 anni si è concentrata, in particolare, sull'impatto dei fattori ormonali per trovare soluzioni dermocosmetiche mirate ed efficaci, sviluppando una vera esperienza sull'impatto visibile delle loro variazioni sulla pelle durante la menopausa, con più di venti studi su oltre 1.200 donne.
 

La menopausa è definita, infatti, da un calo dell'ormone femminile, l'estrogeno. I suoi livelli iniziano a diminuire durante la peri-menopausa, la fase di ingresso, per raggiungere un livello molto basso durante la menopausa vera e propria. Sulla pelle, l'impatto può essere sentito nei suoi diversi strati. La produzione di sebo diminuisce e l'epidermide si assottiglia, fatto che altera la qualità della funzione di barriera. Anche le difese antiossidanti naturali diminuiscono e la sintesi di collagene, elastina e acido ialuronico rallenta. Inoltre, una recente scoperta ha messo in luce anche un altro processo ormonale chiave durante la menopausa: l'aumento del livello di cortisolo, l'ormone dello stress. Il fenomeno amplifica l'alterazione della barriera cutanea e riduce le naturali funzioni di difesa diminuendo la sintesi del collagene. Le conseguenze, pertanto, sono visibili: i segni dell'invecchiamento accelerano, la pelle è più secca, più sottile, perde tono e compattezza, le rughe si accentuano, aumenta la presenza delle macchie.
 

Da qui, l'importanza di una beauty routine ad hoc per questo periodo di cambiamento, che prevede trattamenti skincare specifici e mirati, dedicati a ogni sua fase. Gli esperti Vichy, in particolare, consigliano un protocollo a due step per la fase di ingresso e durante la menopausa, che prevede l'utilizzo per viso e collo di un siero e di una crema giorno e notte specifici, rispettivamente prima dall'azione ridensificante liftante e rivitalizzante, in seguito relipidante anti-rilassamento e relipidante rassodante. Per la pelle matura oltre i 60 anni, la gamma prevede in particolare - oltre al siero - anche formulazioni per viso, collo e contorno occhi che assicurano un colorito ravvivato, forza, vitalità alla pelle e un effetto rimpolpante. Da non trascurare, inoltre, l'area delle labbra, da nutrire intensamente per contrastare la perdita di lipidi cutanei e a cui fornire un'efficace protezione anti-ossidante.

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri