FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Cherosene “solare” per aerei a impatto zero

Una startup svizzera ha ideato un sistema che trasforma la luce del sole in carburante ecosostenibile

Pexels

Volare potrebbe presto pesare un po’ meno sull’ambiente, grazie alla tecnologia sviluppata dalla startup svizzera

Synhelion

: un

cherosene solare

.


Un carburante sintetico ecosostenibile che aiuterebbe il settore dei trasporti aerei ad accelerare il processo di

decarbonizzazione

. Una soluzione innovativa per utilizzare la luce solare in un modo tutto nuovo. Tramite

grandi specchi mobili

la radiazione del sole viene raccolta e indirizzata a un ricevitore, il cui aumento di temperatura innesca una reazione. Quando infatti vengono raggiunti i 1500 °C, il

vapore acqueo e l’anidride carbonica si trasformano in una miscela di idrogeno e monossido di carbonio

. Composto che viene poi convertito in carburante liquido.


Come spiegano i suoi ideatori, il combustibile bruciando produce la stessa quantità di anidride carbonica necessaria per la sua fabbricazione. E l’

impronta di carbonio

, non influendo sulla concentrazione finale di carbonio nella biosfera,

è pari a zero

. Inoltre il cherosene solare è compatibile con i motori, le raffinerie e tutte le infrastrutture attuali, che non dovranno quindi essere riconvertite.


La prima compagnia a provare il combustibile solare sarà la

Swiss International Air Lines

, grazie a una collaborazione con la startup che permetterà di usare il cherosene già nel

2023

. Ma l’interesse è forte da parte di

tutta l’Europa

. La Germania ha investito nel progetto ben 4 milioni e altri 16 milioni sono arrivati da diversi investitori. La startup sta anche lavorando a un

primo impianto per la produzione industriale

, che sarà realizzato nella tedesca Jülich. Un messaggio decisamente positivo per tutto il settore dei trasporti, che ha davanti a sé una sola strada da percorrere: quella della

mobilità climate-friendly

.


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali