FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Milano Moda Uomo: il calendario delle sfilate maschili per lʼAutunno-Inverno 2017

A chiusura del salone fiorentino Pitti immagine Uomo, si alza il sipario sulla fashion week meneghina del menswear in scena dal 13 al 17 gennaio

Milano Moda Uomo: il calendario delle sfilate maschili per l'Autunno-Inverno 2017

Pitti Immagine Uomo passa il testimone a Milano Moda Uomo. A chiusura della 91esima edizione del salone fiorentino - in scena dal 10 al 13 gennaio in Fortezza da Basso con oltre mille espositori - si alza il sipario sulla fashion week meneghina che dal 13 al 17 gennaio porterà in palcoscenico il menswear per l'Autunno-Inverno 2017/18.

L’apertura del calendario della 5 giorni di sfilate spetterà a Ermenegildo Zegna, unico e solo a calcare la pedana il venerdì alle ore 20 con la prima collezione disegnata dal nuovo direttore artistico Alessandro Sartori.

L’indomani sarà la volta di Diesel Black Gold che darà il via alla seconda giornata di kermesse seguito da Emporio Armani, Antonio Marras, Marni (senza Consuelo Castiglioni alla direzione del brand da lei fondato), Neil Barrett, Versace, Moschino e in ultimo Plein Sport al debutto.

La domenica toccherà a Dirk Bikkembergs e a Salvatore Ferragamo all'esordio di Guillaume Meilland in mattinata, seguiti da Missoni, Prada, Moncler Gamme Bleu e Dsquared2 che calcheranno la pedana nel pomeriggio.

Bisognerà attendere invece il lunedì per assistere agli show di Cédric Charlier, N°21, Etro, Msgm e Fendi. Infine, la chiusura, il martedì, spetterà come da routine a Giorgio Armani preceduto dalla sfilata - sempre nella cornice del Teatro di via Bergognone - della ‘Nuova generazione di designer”, il trio di giovani talenti provenienti da diverse parti del mondo - Moto Guo, Consistence e Yoshio Kubo - supportati da Giorgio Armani in collaborazione con la Camera Nazionale della Moda Italiana.

Tra gli emergenti, inoltre, in passerella ci saranno Christian Pellizzari, Federico Curradi, Malibu 1992, Miaoran, Sunnei e Wood Wood. Mentre, tra i nomi di punta, si noterà l'assenza di Gucci e Bottega Veneta che sfileranno a febbraio in occasione di Milano Moda Donna, Philipp PleinVivienne Westwood, Jil Sander, Ermanno Scervino.

Guarda tutti gli eventi in calendario! 

Leggi anche gli altri articoli moda su Grazia.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali