FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Dolce e Gabbana: la donna come Regina di cuori

La collezione dei due stilisti per la prossima primavera-estate: un tuffo in una coloratissima fiaba

La donna immaginata da Dolce e Gabbana per la primavera estate 2018, proposta nella sfilata fuori calendario di Milano Moda Donna, è una regina di cuori, uscita da un coloratissimo mazzo di carte con un messaggio d’amore per tutte le donne le, quali, come spiega Stefano Gabbana “più che seguire la moda amano semplicemente vedersi belle”.

La donna di Dolce e Gabbana

Dolce e Gabbana, fedeli al loro stile, hanno offerto alle loro donne una favola, quella della principessa che si trasforma in regina, nei toni del gioco e della gioia. Ecco allora il tripudio di ricami, di stampe, paillettes e invenzioni divertenti come gli orecchini che sembrano palline dell'albero di Natale. Ci sono anche gli abitini, i corsetti, le guepiere e i completi di pizzo all black che da tempo caratterizzano il marchio.

Spiega ancora Stefano Gabbana: "E' il nostro Dna ed è quello che ci chiede la nuova generazione. Abbiamo 32 anni di carriera e i giovani vogliono quello che facevamo agli inizi. Abbiamo scoperto che in America su internet i capi originali vengono venduti anche a 30-40mila dollari e allora abbiamo deciso di rifarli noi. Le ragazze li vogliono non perché amano il vintage, ma perché sono donne: amano le borse, le scarpe, vestirsi sexy, sentirsi belle".

In passerella sfilano modelli con i quali ciascuna può scegliere il suo personaggio della favola: ci sono la tuta in chiffon stampata con zebre e limoni, il tubino con i pesci tropicali, i leggings di paillettes con le rose, la blusa di seta con il grano, l'abito in cady rosa con i pulcini, i sandali con la regina di cuori, ma anche la tuta bustier con i pantaloni da odalisca e persino l’abito di cotone da “principessa sul pisello” e la marsina dorata con le nappe. E per gli accessori? Anche qui c’è da sbizzarrirsi, con gli orecchini-melanzana, gli occhiali con le manine e la borsetta-scrigno “la maga della moda”, per chi vuole farsi leggere le carte.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali