FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Moda: una sciarpa a mantella contro le bore improvvise

Per difendersi dagli aliti di vento che preannunciano l’inverno inzeppate l’armadio di stuoli di lanosi tessuti.

Moda: una sciarpa a mantella contro le bore improvvise

Se i consumatori non accettano l’inverno le case di moda gli presentano le mantelle. È una chicca senza tempo. Arrivata direttamente dal baule dei ricordi, però ci piace. Un must della storia della moda. Anche tutti gli amici d’oltralpe la sfoggiano ad ogni occasione! Vi basterà indossarle con giacche o chiodi di ecopelle per cavalcare la tendenza europea del momento.

Da diversi anni le case di moda la ripropongono accorciandola, allungandola, aggiungendo qualche frangia o eliminandole del tutto.
Evviva la creatività!
Ma questa volta il taglio non è sulla lunghezza ma sulla dimensione. Queste nuove mantelline assomigliano molto a delle sciarpe oltre-collo. Infatti si indossano lasciando libere le braccia. Il tessuto si posiziona ben steso sul davanti ma separato: destra alla destra e sinistra alla sinistra. Così nessuno litiga!
Sulle spalle invece è un pezzo unico di stoffa. La trovate in diverse versioni e con o senza ninnoli vari attaccati. Effettivamente trovarle lisce e prive di ornamenti è molto difficile. Ma si trovano. Io vi consiglio di acquistarle se vi capitano. Potete, così, addobbarle come vi pare. Ad esempio potete esaltarle con qualche spilla gioiello.
Come ho già scritto, le spille da tempo stanno tentando di farsi notare il più possibile. Sono sicura che fra un po’ si attaccheranno al trono. Teniamole d’occhio!
Se adorate i bottoni potete divertirvi a cucirli in tutti gli angoli di tessuto che vi attirano. Possono donare alla vostra mantella quel tocco di unicità che, ammettiamolo, le manca un po’. Tutta colpa della storia. Quasi in ogni epoca si sono fatte notare e adulare, adesso è dura renderle originali! Ma col self taglio e cuci potete riuscirci.

Il colore più in voga è il rosso e, fra le diverse tonalità, conquista il guardaroba sempre il rosso foglia. È ancora lui il protagonista.
Ma il verde inglese guadagna spazi.
Colpi di colore in avvicinamento. Ottimo per gli outfit autunnali e invernali che verranno.
C’è bisogno di movimento tra le stampelle, tra i cassetti e nei camerini dei negozi. Occorre qualche rivoluzione di stile e la lotta tra le tinte mi sembra già un buon inizio. Senza dimenticare che ci sono i motivi floreali che spargono colore su tutti i centimetri di stoffa a disposizione. Impertinenti ed esplosivi. Proprio quello che ci vuole quando il cielo si tinge di grigio. 
Ma fra le tendenze non dobbiamo dimenticare quella leopardata. Eccola di nuovo in bella vista. Effettivamente non saprei dire se sia mai andata in cantina per qualche stagione. Perché se non si vede sui capi esterni, si vede su quelli interni.
L’intimo ama il leopardo. La sua aggressività si sposa bene con la tranquillità che alberga sotto gli outfit. Poi gli accessori amano ospitarla una collezione sì e l’altra pure!
Insomma tra colori e motivi potete sbizzarrirvi a creare tanti outfit.
Non vi rimane che scegliere se dare o meno un tocco di originalità al vostro guardaroba!
Buon autunno!  

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali