FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Moda: come il rosso sulle foglie

La natura cambia i suoi colori. Si veste dʼautunno ed esalta la passione che splende sugli alberi

Moda: come il rosso sulle foglie

L'estate pian piano si allontana. Le sue tinte lentamente si confondono con le nuove. E il rosso è sempre in pole position. Anche la collezione autunnale lo vede protagonista. Molti i capi che se lo ritrovano già come vicino di stampella nel guardaroba. Ma non siamo di fronte ad un colore vivo e languido in tutti i suoi outfit. No! Parliamo di un rosso foglia. Mi piace definirlo così.

E in fondo basta guardare gli alberi in questa stagione per notare le sfumature di questa tinta naturale.
Proprio da queste nuances capiamo che l'autunno è ormai alle porte e decisamente in bella vista sui manichini.
Le vetrine degli store espongono vestiti e accessori coinvolgenti. Non si può restare indifferenti di fronte a questa tonalità. Confessiamolo: non si può resistere al rosso in generale. 

Il colore proposto è delicatamente malinconico. Sprigiona un certo fascino ombroso. A tratti sembra bordeaux.
Altra tinta che guadagna spazi tra gli scaffali dei negozi. Non ignoratela. Intanto, però, il rosso foglia si impone in maniera più intensa sui cappotti a taglio dritto col collo in stile giacca.
Ma lo troviamo anche tutto ben chiuso fino alla mandibola. I colletti addosso fanno la differenza. Ma la scelta dipende dalla vostra resistenza al freddo. E se è scarsa optate per quello ben accollato. Vi garantirà un calduccio che in inverno non guasta.
Ma la nuova versione di rouge la troviamo anche sui vestiti.
Nell’adattamento tutto spalmato sulla stoffa o soltanto su qualche fiorellino. Come avrete notato i fiori continuano ad essere dei protagonisti senza ritegno delle passerelle. E adesso vanno pure molto a braccetto col rosso.  È proprio una bella accoppiata. Indubbiamente donano agli outfit un tocco di allegria. Ovviamente fino a quando non presenteranno i crisantemi sui tessuti. A quel punto sarà difficile sorridere. 

Ma pensiamo alle gonne così colorate. Leggiadre e disinvolte, grazie al poliestere, vibrano ad ogni passo. I modelli sono scampanati dai fianchi in giù. Lunghe fino ai polpacci. Attenzione al girovita alto e stretto.

È bene notare che la vita alta sta popolando gli store. Confesso che sento lungo la pancia movimenti molto fastidiosi. Non riesco proprio a sopportarla e se ritorniamo agli anni Ottanta mi domando come andrò in giro? Sembra tutto una pancia schiacciata con gli skinny e una gonfiata con i revival.
Troveremo pace? Assolutamente no! Essere fashion vuol dire anche questo. E per fortuna in giro si trova di tutto e di più.

Le gonne, infatti, sono anche mini, senza vita sfinita e plissettate. Quest’ultime sono gettonatissime e si presentano in diverse tonalità.
Il rosso foglia, però, va alla grande. Preferite quelle che si posizionano prima della caviglia o sotto il polpaccio. Con le scarpe stringate e i calzini arrotolati creano un outfit senza tempo. Da una parte ha il sapore dell’adolescenza, dall’altro le pieghe della maturità. Sicuramente è molto comodo.
Inoltre per renderlo elegante e pronto per una cena importante, basta indossare degli scomodi tacchi. Dentro le nostre borse, grandi a volte quanto il pozzo di San Patrizio, potete nasconderceli.
Mi raccomando ricordatevi pure i collant. Heels wanted! 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali