Vincere la spossatezza: ritrovare l'energia e il benessere fisico

Scopri le cinque ragioni che ti fanno sentire sempre affaticata e con qualche cambio nello stile di vita recupererai la forza smarrita

- La maggior parte delle persone, delle donne specialmente, afferma di avere sempre troppe cose da fare e poco tempo per farle. Se questo è certamente vero, non basta però a motivare una stanchezza cronica. Più spesso, infatti, sono le abitudini sbagliate e consolidate nel tempo che non dà al corpo la chance di recuperare e di avere quella marcia in più che permette di raggiungere i traguardi prefissati e di avere una vita più attiva, piena, divertente.

    Prese singolarmente o in una combinazione fatale alla tua energia, ecco le cause più comuni che causano debolezza e spossatezza:

    1 Alimentazione scorretta - Caffè e zucchero possono darti una spinta energetica ma fanno sì che i tuoi livelli di insulina nel sangue oscillino bruscamente, lasciandoti spossata. Il consiglio è di evitare lo zucchero e di cercare di assumerlo attraverso la frutta, che contiene carboidrati complessi e permette un rilascio lento dell’energia. Lo stesso discorso vale per la pasta e il riso: meglio se integrali, poiché ti permettono di affrontare la giornata senza appesantirti né causarti sbilanciamenti calorici.

    2 Privazione del sonno - Dormire e dormire bene sono due cose ben diverse. Un buon riposo tiene lontano smartphone, tv e preferisce una buona tazza di latte caldo ad alcol e caffè prima di mettersi a letto.

    3 Sedentarietà - Allenarsi dà una scarica di adrenalina ed energia che nessun caffè ti può dare. Se non sei mattutina, ma preferisci allenarti di sera, cerca di farlo tre ore prima di andare a letto. L’adrenalina, infatti, può causare insonnia. Non c’è bisogno di sovraccaricarsi, trenta minuti di allenamento al giorno, tre volte a settimana, bastano per tenerti in forma e in forze.

    4 Anemia - Se qualsiasi cosa tu abbia provato non ha sortito effetto, allora, è il caso di fare le analisi del sangue. L’anemia – una carenza di ferro, dà spesso come sintomo un affaticamento persistente e generale. È un disturbo facilmente trattabile con integratori e alimenti contenenti ferro (quali spinaci, frattaglie, legumi).

    5 Troppi impegni, tutti insieme - Delegare, prendersi degli spazi per sé, è fondamentale al fine di non sentirti soffocare dagli impegni della vita quotidiana. Che tu sia mamma o single, prendi una serata per te stessa: ordina la cena, vai al cinema da sola. Qualunque cosa ti faccia stare bene e che metta te al primo posto, invece che gli altri. Ti sentirai ristorata e pronta per una nuova giornata.

    Notizie correlate

    TAG:
    Benessere
    Fisico
    Corpo
    Spossatezza