FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La palestra ci annoia? Ecco le alternative divertenti (e fresche)

Le attività più curiose e piacevoli per rimettersi in forma quando ormai incombe la prova costume

Purtroppo, per perdere peso non ci sono alternative: occorre mangiare di meno e muoversi di più. Se da un lato gli esperti ci invitano a diffidare delle diete lampo, poco equilibrate e inefficaci sul medio periodo, dall’altro le elevate temperature di inizio estate sconsigliano una lunga serie di attività all’aperto. Per fortuna ci sono alternative all’ambiente asettico e climatizzato delle palestre e dei centri fitness: eccone alcune, per allenarsi in modo piacevole e alternativo.

I fitness alternativi e divertenti

IN ACQUA – La piscina, o comunque l’acqua, è il migliore centro fitness che si possa immaginare. Non solo il nuoto e l’aquagym, in tutte le sue molteplici varianti, ma anche l’hydrobike (la speciale bicicletta fatta per pedalare stando a mollo), il nuoto sincronizzato, se amiamo le discipline di gruppo e i movimenti aggraziati, o addirittura il tapis roulant acquatico sono un modo piacevole e fresco per fare movimento e bruciare calorie. Al maggior lavoro che il mezzo liquido richiede per ogni esercizio si assomma l’effetto drenante e il massaggio prodotto dall’acqua in movimento. L’ultima novità, arrivata dal Giappone, si chiama Water Walking,  è una curiosa vasca iper-tecnologica, che funge contemporaneamente da tapis roulant sul quale correre o camminare, idromassaggio e relax da seduti.

IL BALLO – Scatenarsi nella danza è un ottimo modo per fare attività aerobica senza neppure rendersene conto. I ritmi latino-americani, ma anche la disco, l’hip hop e moltissimi altri stili sono un modo divertente e scacciapensieri di fare ginnastica. Ballare migliora il portamento, il senso dell’equilibrio, regala buon umore e, scegliendo le coreografie più scatenate, un ottimo modo per bruciare calorie. Se vogliamo svolgere un’attività più mirata su certe parti del corpo, possiamo optare per la Zumba nelle sue diverse varianti, o per la fit-dance e la fit-barre, che uniscono alcune tecniche della danza classica a movimenti tipici della ginnastica. Il risultato finale è un pieno di buon umore, una bella ricarica per la nostra autostima e, soprattutto, un fisico più tonico e asciutto.

IL CIRCO – Le discipline circensi sono divertentissime, ma piuttosto impegnative: richiedono un buon senso dell’equilibrio, coordinazione e anche un po’ di coraggio. Se abbiamo queste doti possiamo iscriverci a una delle numerose scuole di arti circensi e provare, ad esempio, l‘ebbrezza di lanciarci dal trapezio, oppure imparare a camminare sulla corda elastica o altre attività acrobatiche. Tutte queste discipline hanno il merito di far lavorare tutti i distretti muscolare del corpo (braccia, gambe, muscoli addominali e dorsali) e di richiedere grande concentrazione, allontanando i pensieri legati alla vita quotidiana.

IL SURF A PAGAIA – Si chiama SUP, una sigla che significa Stand Up Paddling. E’ una variante del surf nel quale non si cavalcano le onde, ma si sta in piedi su una tavola appena più grande del consueto e ci si sposta per mezzo di un remo a pagaia. Le prime prove si fanno di solito in piscina, per testare il proprio equilibrio e per acquisire sicurezza, poi ci si sposta nella natura, in mare o sul lago. E’ un modo piacevole per muoversi sull’acqua, nel quale si esercita il “core”, ossia il centro, necessario per conservare la stabilità su una tavoletta galleggiante. Le braccia sono sollecitate dall’uso della pagaia e qualche tuffo in acqua è praticamente inevitabile.

HULA HOOP – Non è solo un gioco per bambine, ma può trasformarsi in un vero attrezzo ginnico, utile per far lavorare la muscolatura addominale e dorsale, snellire il punto vita e ottener l’agognata pancia piatta. Sono in moltissimi ad aver trasformato questo semplice cerchio di plastica in uno sport, tanto che da alcuni anni si svolge periodicamente un raduno nazionale, l’Italian Hoop Connection, con sessioni di allenamento e masterclass tenute da docenti internazionali.

IL TAPPETO ELASTICO – Si chiama anche Rebounder e permette di svolgere un’attività aerobica di tutto rispetto, paragonabile alla corsa, anzi, più efficace ancora in termini di attività aerobica, perché assomma una maggiore forza degli stimoli biomeccanici. Insomma, è una forma di movimento efficace, divertente e che ha anche il merito di farci tornare un po’ bambini.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali