Donne by tgcom24

In collaborazione con Grazia.it

Dimagrire con le erbe

Aromi e droghe alimentari possono smuovere i chili di troppo e placare il senso di fame, scopri quali le più efficaci e di facile reperibilità

- Quando si tratta di perdere peso la strada non è mai facile. Per alcune, poi, le difficoltà si moltiplicano quando in ballo c’è un metabolismo lento o il fallimento di molte diete passate. Un aiuto, però, viene dalla natura. Integrando, infatti, nella propria dieta piante ed erbe che stimolano il metabolismo e il consumo dei grassi potrai perdere peso e, nei casi, più difficili, agevolare un dimagrimento lento.

Dimagrire con le erbe

Il ginseng - Il ginseng è ottimo per la sua abilità di fornire energia e velocizzare il metabolismo. La tipologia “Panax”, in particolare, è correlata alla perdita di peso. A convalidare queste proprietà uno studio che mostra come somministrando a topi obesi e diabetici il ginseng questi sviluppassero una maggiore sensibilità all’insulina e, soprattutto, una perdita di peso a partire dalla seconda settimana dall’assunzione.

Il Te verde - Assumere te verde ti permetterà di drenare i liquidi in eccesso e combattere la ritenzione idrica, ma le sue proprietà vanno ben oltre. Questa pianta, infatti, smorza l’appetito e accelera il metabolismo. Sostituirlo al caffè, in ufficio, ti permetterà di non compromettere la tua soglia d’attenzione e produttività e di aiutare il tuo corpo a combattere gli eccessi.

La Gomma di Guard - Detta anche “farina di guar”, è una pianta asiatica dai cui semi essiccati si estrae una farina molto particolare. Il prodotto finale, infatti, è ricco di fibre e proteine. La caratteristica principale è che impedisce agli zuccheri di essere assorbiti diminuendo la produzione d’insulina, proprietà che la rende adatta ad essere integrata nella tua dieta se vuoi perdere peso.

L’agrifoglio - Non solo una pianta ornamentale, l’agrifoglio, infatti, secondo l’Università di San Francesco (Brasile) contiene un estratto, il mate, che si è dimostrato avere proprietà dimagranti. L’esperimento, condotto su topi obesi cui erano state somministrate diverse terapie dimagranti, ha mostrato il successo di quest’erba nella riduzione del grasso corporeo. Assunta da sola non ha un potere miracoloso, ma integrala nel tuo piano alimentare se stai avendo difficoltà a perdere peso. Come infuso, inoltre, aiuta a combattere digestione lenta, gotta e coliche: da avere in dispensa.

Le alghe - Questi vegetali, che includono alghe Kombu, Kelp, Hiziki, Wakame, sono integrati perfettamente nella cucina orientale e, di recente, anche in quella occidentale. Le loro proprietà sono svariate e tutte a vantaggio del benessere totale dell’organismo: depurano, aiutano a combattere il colesterolo e, principalmente, aiutano a smaltire il grasso in eccesso. Il loro uso riequilibra la funzione del pancreas e del fegato: provalo se hai avuto qualche eccesso. Ti permette inoltre di gestire meglio la fame se stai facendo una dieta ipocalorica. Il consiglio è d’integrarle in insalate, zuppe o sushi.

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X

Notizie correlate

TAG:
Cibo
Alimentazione
Erbe
Perdere peso
Chili di troppo