Thalassoterapia: quando la bellezza ha il sapore del sale e del mare

Acqua, alghe e sole per il benessere psicofisico: i consigli per rendere la pelle pulita e morbida

- La thalassoterapia sfrutta gli effetti benefici dell’acqua marina per rivitalizzare il corpo. Ne traggono beneficio soprattutto chi è molto stressato, chi soffre di problemi respiratori, di dermatiti, disturbi circolatori e alle articolazioni. Dal mare, dal sale e dalle alghe il nostro fisico assorbe sostanze preziose, utili anche semplicemente in cosmesi, per la bellezza e per l’elasticità della pelle.

Thalassoterapia: quando la bellezza ha il sapore del sale e del mare

IL TRATTAMENTO - La thalassoterapia (dal greco: thalassa = mare e thérapeia = trattamento) è una terapia naturale, “inventata” nella Bretagna del XIX secolo, che sfrutta gli effetti benefici dell'acqua marina per la rivitalizzazione di tutto il corpo. Vengono spesso utilizzate anche altre sostanze marine, tra cui minerali, alghe, sabbia e fango, abbinate a massaggi, aromaterapia e hammam.

I BENEFICI - Nell'acqua di mare sono contenuti quasi tutti gli elementi presenti in natura. La principale caratteristica dell'acqua di mare è la salinità, alla quale si combinano anche ossigeno, anidride carbonica e azoto. I maggiori benefici della talassoterapia si ottengono, naturalmente, in combinazione con il clima marino, molto efficace con la sua azione detergente, rivitalizzante e antibatterica. La talassoterapia è molto utile anche nella riabilitazione post-traumatica.

LO SPECIALISTA - “Il bagno di mare migliora il tono e la forza muscolare, la stimolazione dell'attività circolatoria, favorisce l'aumento dell'appetito, la detersione della pelle - spiega Walter Pasini, esperto del Centro di Ricerche in Thalassoterapia dell'Università degli Studi di Milano - Inoltre il mare rappresenta il luogo ideale per l'esercizio del nuoto, sport che impegna un numero molto grande di muscoli e che è consigliabile sia nei bambini sia negli anziani, naturalmente con tutte le precauzioni e le attenzioni del caso”

I CONSIGLI - La balneoterapia con acqua di mare serve per rendere morbida e liscia la pelle, grazie all’azione levigante e purificatrice del sale. Le alghe sono utili quando si scelgono bagni caldi e soluzioni wellness con il vapore, in quanto liberano i pori ostruiti e permettono di infondere le proprietà benefiche delle piante marine. Un’offerta wellness da vivere al mare, semplicemente, o presso alcuni centri di thalassoterapia, come quelli di Grado, Lignano Sabbiadoro e Sardara.

Guarda il video tratto dall'archivio di "Bella più di prima".

Notizie correlate

TAG:
Bella più di prima
Thalassoterapia
Wellness