Impara a litigare con il partner

Le discussioni aiutano la vita di coppia ma solo quando sono realmente costruttive

- A ogni coppia capita di litigare, anzi la discussione è importante e va alimentata perché permette a entrambi di esprimere verità che altrimenti lasceremmo celate nel profondo del nostro cuore. Eppure esiste un modo di litigare distruttivo e una modalità che aiuta la coppia a crescere. Come accorgersi di quando sei nel mood sbagliato?

Impara a litigare con il partner

Tendi a gettare troppa negatività sull'altro e rievochi eccessivamente eventi e sbagli legati al passato? La discussione è qui e ora: il partner non è una palestra con cui sfogarsi, ma una persona a cui far capire in maniera più onesta possibile i tuoi reali bisogni.

Le discussioni spesso diventano estreme, perché anche noi non abbiamo piena coscienza di quali siano le nostre necessità più intime: in questo caso esci con una scusa qualsiasi, cammina per un quarto d'ora e mentalmente focalizza la tua opinione su cosa abbia urtato, realmente, i tuoi nervi e perché.

A volte dirsi con sincera verità come la pensiamo non è semplice, perché implica ulteriori conseguenze, tuttavia essere sinceri con se stessi è l'unico modo per rimanere in contatto con ciò che di più profondo e vero abbiamo. Una volta davanti al partner spiega quanto hai capito: il discorso sarà più fluido e meno rabbioso.

A seconda del carattere tutti possiamo alzare la voce, ma è importante tener presente, in ogni momento, che il litigio non deve mai diventare un contenitore di rabbia cieca, mai fine a se stesso: discutere deve essere un modo per farsi capire e capire l'altro.

TAG:
Coppia
Litigio
Amore