FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Tra cantautorato e musica sperimentale, arriva "Franco Battiato. Tutti i dischi e tutte le canzoni, dal 1965 al 2019"

Lo scrittore e musicista Fabio Zuffanti ripercorre lʼopera discografica del compositore e "divulgatore di cultura" siciliano

La capacità di fondere generi musicali opposti, di inserire riferimenti che spaziano dal sacro al profano. La costante ricerca di atmosfere vicine e lontane, che partono dalla sua Sicilia per arrivare ai paesaggi esotici. Questo e molto altro è racchiuso nella produzione del cantante e compositore siciliano che Fabio Zuffanti racconta nel  libro "Franco Battiato. Tutti i dischi e le tutte le canzoni, dal 1965 al 2019". Un tesoro composto da più di 40 album, di cui 30 in studio. Un divulgatore di cultura che Zuffanti affianca a figure immortali del passato come Giuseppe Verdi e Giacomo Puccini. Una carriera interrotta nel 2019 con il ritiro dalle scene che ha visto alternarsi pop, rock, cantautorato e musica elettronica.

Un'anteprima per i lettori di Tgcom24:

Nell'opera di Zuffanti, già disponibile in libreria, c'è la volontà da parte dello scrittore di mostrare la ricchezza musicale delle sue molteplici invenzioni. 

A chiusura del volume è presente un’appendice sul cinema di Franco Battiato a cura del cantautore (già targa Tenco) Fabio Cinti, che per l’occasione veste i panni del critico cinematografico.

 

Franco Battiato. Tutti i dischi e tutte le canzoni, dal 1965 al 2019
Fabio Zuffanti
ARCANA edizioni
319 pagine
Prezzo 19,50€

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali