FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Dalla coesistenza di due Sicilie sovrapposte sboccia "Fiore d'agave, fiore di scimmia"

Nel romanzo di Irene Chias, la sua isola natia è sospesa tra lʼaspetto magico e arcaico e quello spettrale e indifferente

Fiore d’agave, fiore di scimmia, libro, Irene Chias

Una Sicilia magica e arcaica e una Sicilia spettrale e indifferente. Questi due aspetti dell'isola natale della scrittrice Irene Chias vanno a fare da sfondo al suo romanzo "Fiore d'agave, fiore di scimmia", per la collana di narrativa Rimmel di Laurana Editore. E' proprio in un piccolo paese della Sicilia, che si svolgono, parallelamente, le storie di Adelaide Dattilo, scrittrice, e di Adelasia, la protagonista del suo romanzo femminile. Le due vicende, due livelli interconnessi che si alternano nell’ordine delle pagine, permettono una riflessione sulla letteratura “al femminile” e sui preconcetti che da sempre la connotano; sul ruolo delle donne nella società e porre in evidenza alcune realtà controverse, come il Muos a Niscemi (Caltanissetta).

Particolarità del romanzo è la suddivisione in due parti, "Il romanzo femminile siciliano" e "Io e la scimmia": la prima dedicata ad Adelaide e Adelasia; la seconda è un racconto fantastico, un romanzo nel romanzo, sempre con protagonista Adelaide e la sua passione per i bonobo, una specie appartenente alle scimmie antropomorfe, individuata dall’autrice come emblema dell’alleanza femminile e dell’emancipazione. In libreria dal 2 luglio.

 

Un'anteprima per i lettori di Tgcom24:

 

Fiore d'agave, fiore di scimmia
Irene Chias

Laurana Editore
Pagine 224
Prezzo € 18

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali