PER TUTTI I GUSTI

Protagonisti del Natale 2021: i panettoni

Ogni anno i Maestri pasticceri si lasciano ispirare per creare la loro personalissima Opera in modo che ognuno possa scegliere il suo dolce momento da gustare e condividere con i propri cari 

09 Dic 2021 - 07:00
1 di 30
  | Panettone con Aceto Balsamico del Duca Modena  | Panettone con Aceto Balsamico del Duca Modena  | Panettone con Aceto Balsamico del Duca Modena  | Panettone con Aceto Balsamico del Duca Modena

Panettone con Aceto Balsamico del Duca Modena

Panettone con Aceto Balsamico del Duca Modena

Il panettone dedicato a Salvador Dalì di Bonfissuto

Quest’anno Bonfissuto realizza una limited edition dedicata a Salvador Dalì, a 20 anni dalla sua morte. “Dopo lo scorso anno con la dedica a Andy Warhol, abbiamo dedicato il nostro panettone a un altro grande artista. Le sue opere non lasciarono solamente tracce indelebili all'interno del mondo surrealista, l'influenza della sua arte invase infatti il mondo intero” racconta Vincenzo Bonfissuto. Il nuovo panettone di Bonfissuto è senza canditi, con gocce di caramello salato e sale dell'isola di Mozia, dell'arcipelago delle Egadi, ricoperto di cioccolato. La latta nera ha stampato uno dei ritratti più famosi dell’artista. I due giovani fratelli della Pasticceria di Canicattì (Ag), Vincenzo e Giuliano Bonfissuto, nel laboratorio immerso tra i pistacchieti, per ingredienti a km 0 rispetto alla produzione, 800 mq in aperta campagna, puntano all'internazionalità. Il fil rouge è evidente: è l'arte a farla da padrone nelle loro opere dolciarie.

https://www.bonfissuto.com

Il Panettone Nero di Food Ensemble

Quello di Food Ensemble è il primo panettone che puoi ascoltare. Per questo Natale, un’idea rivoluzionaria firmata Food Ensemble, in collaborazione con Simone De Feo della Cremeria Capolinea, ha dato vita a un prodotto nuovo, il Panettone Nero con impasto al gianduia profumato al caffè, con gocce di caramello salato all’interno, e, per la prima volta, con un suo personalissimo suono. I suoni delle diverse fasi di lavorazione di questo super lievitato sono stati registrati in laboratorio e montati alle sonorità dei sintetizzatori elettronici per dar vita a un brano, disponibile sull’account Spotify di Food Ensemble. Il brano che nasce dal Panettone Nero, si sviluppa in due tempi proprio come la lievitazione: un primo tempo più scuro e un secondo tempo che evolve in atmosfere aperte e positive.

https://www.foodensemble.it/panettone

Olivieri 1882

Miglior panettone artigianale d’Italia, Miglior Pasticceria d’Italia e tra i Migliori 20 pandori artigianali d’Italia per Gambero Rosso; citato dal New York Times, da Forbes, dal Boston Globe e chi più ne ha più ne metta. Ogni anno, Olivieri 1882 è una garanzia. Per questo Natale, ha introdotto 3 nuovi gusti, arricchendo la sua gamma di panettoni: Pesca, amaretto e cioccolato; Mela, uvetta e cannella; Amarena. Inoltre, la famiglia Olivieri dà il via alle festività natalizie con l'entusiasmante debutto dei suoi primissimi pop-up store: a Milano ha aperto un temporary shop in Via Tortona 19, dove i clienti potranno acquistare direttamente i pluripremiati prodotti, scegliendo tra l’immancabile pandoro e panettoni di diversi gusti, ben 10. Olivieri 1882 aprirà anche dei pop-up all'interno delle sedi Eataly di New York City, Dallas, Los Angeles e Toronto, dalla fine novembre alla fine di dicembre.

https://www.olivieri1882.com

Pasticceria Martesana

Il Panettone Gianduia è la grande novità 2021 di Martesana ed è un inno ai sapori e ai profumi della stagione più fredda, preparato con gocce di cioccolato gianduia da Nocciole Piemonte delle Langhe IGP, mandarino candito e burro noisette dal delicato sentore di nocciola. Tra le altre proposte invernali, tornano le sculture di glassa e cioccolato oltre i grandi classici Martesana come il Panetun de l'Enzo con confettura di albicocca e cioccolato fondente.

https://www.martesanamilano.com

Fiasconaro e Dolce&Gabbana

Dolce&Gabbana e Fiasconaro, azienda nata nel 1953 a Castelbuono, nel cuore del parco delle Madonie, in provincia di Palermo, rinnovano la già consolidata collaborazione per celebrare il dolce artigianale più amato con una reinterpretazione inedita: il Panettone alle Nocciole di Sicilia con crema alla Manna morbida da spalmare. In questa nuova proposta dolciaria, il gusto pieno delle nocciole coltivate da secoli nel piccolo borgo di Polizzi Generosa, si sposa con quello raffinato della Manna proveniente dalle colline fra Castelbuono e Pollina. Il nuovo Panettone da 800g e il barattolo di crema alla Manna morbida da 200g sono racchiusi in un’elegante latta da collezione dai toni rosa e azzurri, decorata con fregi di inconfondibile ispirazione siciliana e scene naturali che rendono omaggio alle bellezze dell’Isola.

https://www.fiasconaro.com/prodotti/collezione-dolce-gabbana-natale

Il Panettone con l’Aceto Balsamico di Modena IGP del Duca

Torna quest’anno il soffice panettone con l’Aceto Balsamico di Modena IGP del Duca, in una veste completamente rinnovata, più elegante e raffinata, in occasione del 130° anniversario dalla fondazione dell’azienda. La confezione, rifinita da un prezioso nastro, narra un pezzo di storia del Balsamico del Duca, che trasmette la passione per un prodotto unico da ben cinque generazioni. La ricetta di famiglia del Balsamico dal corpo pieno e dal sapore equilibrato si combina con la morbidezza del fragrante impasto, arrivando a creare un connubio perfetto tra la soffice dolcezza del tradizionale dolce natalizio e il gusto agrodolce del Balsamico.

https://www.labottegadiadriano.it

Antonino Cannavacciuolo

Quest’anno il Panettone di Antonino viene proposto in un unico formato da 1 kg nei gusti Classico, Limoncello e Pere e Cioccolato; ma la novità del 2021 è la Limited Edition con Caffè e Cioccolato, proposta e spedita nella nuova scatola di latta, perfetta idea regalo pronta per ogni momento.

https://shop.antoninocannavacciuolo.it/

Il “Pancettone” di Pasticceria La Primula

Medaglia D’oro FIPGC 2021 per il Campionato Mondiale Miglior Panettone del Mondo, Mattia Premoli presenta "Il Pancettone": Il Panettone Artigianale da mangiare tutto l’anno, ma salato. Il suo “Pancettone” è un bauletto da 500g (disponibile anche nel formato vasocottura da 230g) con l’impasto del panettone classico (lievito madre e niente conservanti chimici), amalgamato a pepe, cubetti di pancetta dolce di alta qualità e mais dalla filiera corta di Treviglio. Un panettone salato (da non confondere con il panettone gastronomico), perfetto durante il rito dell’aperitivo. Un’esplosione di gusto che colpisce con il suo carattere forte al primo morso, equilibrato poi dall’avvolgente e morbido impasto. Mattia consiglia l’abbinamento con spumanti metodo classico, champagne demi sec strutturati oppure una birra artigianale di qualità non filtrata e non pastorizzata.

https://www.laprimula.biz

O’ Panettone di Chef Roberto Di Pinto, Sine Restaurant

Un omaggio alla tradizione pasticcera di Milano e Napoli: quelle che, oggi, si possono definire le città di Roberto Di Pinto, Chef Patron del Sine Restaurant, il primo ed unico ristorante ‘Gastrocratico’ di Milano. Napoli, città delle radici e dei ricordi d’infanzia dello Chef; Milano, luogo scelto per amore, per lavoro, per il futuro. Panettone e Pastiera coesistono in un unico lievitato: ed ecco che nasce O’ Panettone, il classico lievitato milanese, al profumo di pastiera napoletana. Arance tarocco siciliane semicandite, uova di selva, burro delle Alpi, lievito madre, aroma millefiori proveniente direttamente da Napoli e uno spray ai fiori d’arancio, consegnato con il panettone. Nulla nella sua preparazione è lasciato al caso, ogni singolo ingrediente è scelto e lavorato con la massima cura.

http://sinerestaurant.com

Sadler

Claudio Sadler, lo chef stellato che ha fatto la storia della ristorazione gourmet a Milano, propone il suo Panettone Classico da 1 kg e il Pandoro e da 1kg anche quest'anno. Burro francese e belga nell'impasto, vaniglia del Madagascar e uova bio provenienti da galline allevate a terra: questi sono gli ingredienti per i lievitati dello chef, confezionati in una elegante scatola che gioca con l'oro e il nero con maniglie in raso.

https://www.sadler-shop.com

La Focaccia dei Templari di Claudio Gatti

La nuova focaccia del Maestro Claudio Gatti della Pasticceria Tabiano per il Natale 2021 è dedicata ai templari. All'interno la farcitura è realizzata con il “caffè dei poveri”, la cicoria, bevanda prediletta dai templari nelle serate conviviali e il Centerbe, digestivo dei monaci dell'abbazia di Chiaravalle della Colomba di Alseno (Piacenza). Una focaccia dai sapori medioevali per il Presidente dell'Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone. «Ho dedicato questa focaccia al mio territorio, quella della Food Valley e della via Francigena” racconta il pasticcere di Tabiano Terme, in provincia di Parma. “L'ho pensato per dedicarla all'antica chiesa di S. Leonardo di Limoges, passaggio d'obbligo per le schiere di pellegrini che si recavano a Roma percorrendo la Via Francigena con un piccolo ospedale per i malati e pellegrini, che si dice fosse anche sede dell'ordine templare, a pochi km dalla mia pasticceria. Per realizzarla ho preso spunto da antichi ricettari che ho trovato in loco, risalenti al XI secolo».

https://www.pasticceriatabiano.it

Pasticceria Lorenzetti

Il Panettone al Recioto, vino tipico della tradizione veronese, è il lievitato che Daniele Lorenzetti, Maestro Pasticcere della Pasticceria Lorenzetti di Verona, presenta per il Natale 2021. Oltre 48 ore di lievitazione, realizzato con un lievito madre del 1960, il panettone al Recioto non è alcolico, dato che il vino viene ristretto con una lavorazione a bassa temperatura in sottovuoto fino a formare una glassa che viene usata al posto del miele, senza zuccheri aggiunti. Si presenta senza canditi e le uvette che lo arricchiscono sono state messe a bagno nel Recioto. Lorenzetti propone anche il Panettone al caffè, realizzato con la varietà della regione Huehuetenango, Presidio Slowfood della torrefazione artigianale Manifattura Caffè di Verona, ed il Panettone integrale alle albicocche, con lo zucchero moscovado integrale di canna che ricorda come retrogusto il sapore della liquirizia, con albicocche semi candite.

https://www.pasticcerialorenzetti.com

“Il Panettone de La Milanese” di Vergani

C’è qualcosa di più milanese del panettone? E un panettone più milanese del Panettone Vergani? Da oltre 75 anni, la famiglia Vergani produce a Milano il più famoso dolce meneghino secondo tradizione. Da questo concentrato di milanesità è nata la capsule collection “Il Panettone de La Milanese”: un’edizione speciale dedicata al best seller di Michela Proietti, nota firma del Corriere della Sera. La ricetta, naturalmente, è quella classica con uvetta e scorze d’arancia e di cedro candite. Il segreto di un panettone eccellente è il lievito naturale: ancora oggi Vergani utilizza il lievito madre creato da Angelo Vergani nel 1944, legato in un telo e rinfrescato tre volte al giorno per 365 giorni l’anno, e fa lievitare l’impasto per 72 ore, come vuole la vera tradizione milanese. Il packaging è composto dall’inconfondibile grafica che caratterizza la copertina del secondo volume de “La Milanese”, in un glamour incarto color verde-azzurro Tiffany.

http://www.panettonevergani.com

Bonollo

Il Panettone Artigianale OF Bonollo (750 gr) unisce la migliore tradizione pasticcera natalizia alle note inconfondibili della Grappa OF Amarone Barrique. È un capolavoro di intensità aromatica, fragrante e gustoso, a pasta morbida, soffice e lievitato naturalmente. Preparato rigorosamente a mano, per rispettare la consistenza e l'elasticità della pasta, è realizzato con ingredienti selezionatissimi e di qualità assoluta fra cui l’inimitabile Grappa OF Amarone Barrique. 

https://www.bonollo.it/prodotto/panettone-artigianale-of-bonollo

Pistì

Un impasto a lievitazione naturale, ingredienti di prima di qualità e un cuore di pistacchio, per gustarsi il Natale con tutto l'oro verde della Sicilia. Produrre artigianalmente ad alta quota con il meglio dell'oro verde della Trinacria. Tra tutti i panettoni di Pistì, il Brontese Bianco è sicuramente il più rappresentativo: una sorprendente morbidezza con un ripieno di crema al Pistacchio di Bronte; bianco come l'Etna innevato d'Inverno, che si può ammirare ogni giorno dai laboratori scavati nelle sciare, i magmi lasciati dalle varie eruzioni dell'Etna e solidificatesi. Un laboratorio alle falde del vulcano più attivo d'Europa. Il Brontese Bianco è ricoperto di cioccolato bianco e granella di Pistacchio di Bronte Dop e farcito con crema di Pistacchio di Bronte Dop.

https://www.pisti.it

Panificio Il Toscano

Un panettone che racconta l'essenza della Puglia: il Panettone Caffè Pugliese di Panificio Il Toscano (Tre pagnotte Gambero Rosso nel 2019) ricorda la tradizionale bevanda estiva tipica della regione. Da mandorle locali viene prodotto un marzapane fatto in casa, a cui si abbina il caffè della piccola torrefazione artigianale Caroli di Martina Franca. Infine viene aromatizzato il burro con polvere di caffè e si finisce l'impasto con bucce di limone candito. 60 ore di lievitazione per i due impasti. A questo si aggiunge il Panettone Tradizionale, con arancia e cedro canditi, uvetta, burro di Normandia, tuorlo di uova fresche locali, proposto sia versione non glassata che mandorlata. Infine, il più goloso, il Gianduia, realizzato con un impasto colorato con pralinato di nocciole Piemonte IGP e cacao di Amedei, farcito con scaglie cioccolato gianduia e gocce di Toscano black 70% e ricoperto da una glassa scura alla nocciola con nocciole sabbiate intere e a scaglie.

https://panificioiltoscano.com

Massimo Pica

Il Campione del Mondo di Pasticceria firma un’edizione speciale del tradizionale dolce natalizio, nata in collaborazione con Salvagente Italia, associazione di Promozione Sociale i cui progetti sono mirati alla tutela e alla sicurezza dei bambini. Il ricavato delle vendite dei panettoni di Massimo Pica verrà investito in progetti benefici a tutela dei bambini e dei ragazzi. “Non potevo non lasciarmi coinvolgere dall’entusiasmo che i ragazzi di Salvagente Italia, che stimo e reputo soprattutto amici, mettono nei loro progetti. A maggior ragione per avermi affidato un compito così onorevole, realizzare il mio dolce preferito per fare anche del bene!”. I panettoni sono disponibili in versione classica, da 250gr, contenuto in una shopper in carta kraft e nel formato da 100gr, presentato in una romantica e divertente confezione a forma di casetta.

https://www.picamilano.it/panettone-artigianale

Pasticceria Panzera, Milano

A fianco del panettone tradizionale, fiore all'occhiello della pasticceria, Panzera Milano propone un nuovo panettone dove trionfa l'albicocca "Pellecchiella" del Vesuvio candita. Dolcissima, dalla polpa compatta e succosa e di grandi dimensioni, la Pellecchiella è inserita nell'impasto a pezzettoni conferendo un caratteristico profumo, una piacevole dolcezza e la giusta umidità all'impasto. Il corretto equilibrio tra gli ingredienti, la lavorazione artigianale e la lunga lievitazione conferiscono a questo nuovo panettone Panzera la caratteristica morbidezza.

https://www.panzeramilano.com

Pasticceria Scarpato

Scarpato produce da sempre, a Villa Bartolomea (Verona), grandi lievitati che si distinguono per la lavorazione artigianale del suo lievito madre centenario rinfrescato tre volte ogni giorno dell’anno. L’origine della grande morbidezza dei suoi prodotti sta in quattro lievitazioni e 72 ore di lavorazione, alla quale si somma una scelta accurata di tutte le materie prime. Tra le proposte per Natale 2021, vi sono il Panettone Dolcesale della collezione Excellence, che unisce il tratto deciso e avvolgente della crema al caramello salato e la dolcezza delle gocce di cioccolato belga fondente, fino a raggiungere la perfezione con un gusto che richiama la sapidità dell’umami; il Panettone al marron glacé con panna e cognac, con i migliori marron glacés distribuiti generosamente lungo tutta la fetta e una farcitura di crema panna e cognac realizzata a mano direttamente dai pasticceri della casa; e ancora, il Panettone al Cioccolato e il Pandoro allo Zabaione, realizzati secondo ricette classiche.

https://www.scarpato.it

Matteo Cunsolo

Il Maestro panificatore Matteo Cunsolo, de La Panetteria di Parabiago, produce il panettone artigianale e tradizionale milanese che da due anni ha conquistato anche una fetta del mercato di Hong Kong. Oltre al Panettone artigianale e Tradizionale Milanese da 1 kg, Cunsolo propone anche il formato da 750 grammi con materia prima differente: al pistacchio e cioccolato bianco, al cioccolato, al mandorlato, al marron glacé, all’amaretto, ai fichi del cilento e noci, al marzapane e arancio. Cunsolo da un paio di anni propone il “Panettone solidale ai 4 cioccolati” (fondente, bianco, al latte e ruby, dai sentori fruttati), cui metà del ricavato di ciascun panettone viene destinato all’Associazione “La Ruota” Onlus di Parabiago che si occupa di offrire assistenza e sostengo alle persone più deboli.

http://www.la-panetteria.it

Gelateria Mille

Mille è una gelateria contemporanea con laboratorio di pasticceria di Verolanuova (Bs), specializzata in prodotti da forno, in particolare lievitati. Qui i panettoni sono prodotti artigianalmente dai pasticceri con lievito madre, materie prime selezionate da Gabriele Pè e Nicolò Guaragni (rispettivamente patron e capo pasticciere), con una lunga lievitazione di 48 ore. Sono diverse le tipologie disponibili quest’anno: Panettone con uvetta, canditi e Acquolina con glassa alle mandorle, Panettone al pistacchio e lamponi semicanditi Magnoberta con cremino di pistacchio in sac à poche, Panettone alle fragoline Magnoberta e cioccolato bianco, Panettone con morbide albicocche semicandite ed il Panettone al gianduiotto con gocce di cioccolato e nocciole.

https://gelateriamille.it

Di Stefano

Il Natale 2021 della Di Stefano è un tripudio di sicilianità. Il nuovo Panettone al gusto Mandarino Tardivo di Ciaculli & Fondente e la latta d’artista “Stupor Mundi” firmata da Domenico Pellegrino, raccontano una Sicilia contemporanea, barocca e nobiliare attraverso colori e forme pop che rendono tutta l'energia e la vitalità di questa isola che, da 35 anni, è madre e musa di ogni scelta aziendale. Assaporando l’ultimo arrivato, si ha la sensazione di passeggiare tra gli agrumeti della Conca d’Oro del Parco Agricolo di Palermo, dove questo presidio Slow Food, è coltivato e tutelato seguendo le regole del Disciplinare di produzione. Le scorzette candite di Mandarino Tardivo di Ciaculli, insieme alle pepite di cioccolato fondente purissimo, caricano di un sapore squisitamente siciliano il soffice impasto del panettone, creando un equilibrio fra le fragranze degli agrumi e la rotondità della fava di cacao. Si riconferma la proposta del panettone gluten free (ai gusti Cioccolato siciliano in gocce e Mandorlato Siciliano) e il pandoro nella variante zucchero a velo e cioccolato siciliano in polvere, oltre ad i grandi classici.

http://www.distefanodolciaria.it

Ciacco

Dopo mesi di studi per perfezionare e migliorare i suoi lievitati, Stefano Guizzetti torna alla ribalta con quattro varianti e delle super novità: il suo primo Pandoro, il panettone “Langhe” e il “Lamponi e Pistacchio”. Sempre più golosi, ma soprattutto equilibrati, profumatissimi e frutto di lunghe sperimentazioni alla ricerca del lievitato perfetto.  48 ore di lievitazione, burro piemontese da centrifuga, uova fresche biologiche da un piccolo allevatore di Cuneo e materia prima scovata tra i fornitori di fiducia di Ciacco dal burro di cacao dell’Ecuador alla Vaniglia dal Madagascar. Disponibili anche il Panettone Milano, la versione più tradizionale con succosi canditi di arance di Siracusa e Catania e uvetta, e il Panettone Albicocche e Cioccolato.

https://www.ciaccolab.it

Peck

Per Natale 2021 il Pastry Chef Peck Galileo Reposo stupisce con una Special Edition alla gianduia e mandarino con glassatura alle nocciole, realizzata in soli 200 pezzi. Viene proposta in una raffinata gift box, accompagnata da una crema al pralinato di nocciola e tartufo bianco e da una spatola per applicarla. Caratterizzato da morbidezza, un’attenta lievitazione di 72 ore e un’accurata selezione di materie prime, l’impasto delicato del nuovo panettone, che si distingue per la sua marcata alveolatura, è arricchito da una cremosa gianduia al latte e da scorze di mandarino candito che conferiscono ulteriore aromaticità. La nuova Special Edition va ad arricchire la gamma di Panettoni di Peck, composta da: Gusto Classico, Amarena, Limone e Mandorla, Pere e Cioccolato, Arancia, Ananas e Zenzero, Pistacchio, Caffè e Cioccolato Bianco.

https://www.peck.it

San Domenico, Imola

Tornano i panettoni del San Domenico, soffici e profumati lievitati che nascono nelle cucine del ristorante Due Stelle Michelin più longevo d’Italia (da oltre 40 anni), dalla maestria di Max Mascia e del pasticcere Giovanni Mattina. Tre proposte accomunate dall’utilizzo di materie prime italiane, lievito madre, pregiate bacche di vaniglia Tahiti e miele d’acacia emiliano. Grande novità del 2021 è il Panettone al Pistacchio, con impasto tradizionale unito a golosa crema al pistacchio di Bronte e granella di pistacchi. Ritorna il già amatissimo Panettone all’Albicocca con albicocche semicandite, disidratate e gocce di morbide gelatine per ancora più profumo all’impasto, e il Panettone Tradizionale con arancia e cedro canditi, morbida uvetta e una copertura grezza con farina di Nocciola IGP Piemonte e croccanti Mandorle di Avola.

https://www.sandomenico.it

Vincente Delicacies

Per Natale 2021 Vincente Delicacies, pasticceria artigianale ubicata alle pendici dell’Etna sita a Bronte, alle pendici del vulcano, filo diretto per reperire a km 0 la materia prima più preziosa del territorio, i pistacchi di Bronte DOP, dedica un panettone a Claudia Cardinale. Ricoperto di cioccolato extra fondente 70% e granella di cioccolato modicano, farcito con crema al cioccolato di Modica Igp. “Vincenzo Bellini, Leonardo Sciascia, Claudia Cardinale, Sant’Agata, Luigi Pirandello, Antonello Da Messina, i Pupi, Giovanni Falcone. Otto panettoni artigianali per otto sguardi siciliani che hanno fatto grande e fanno diversa la Sicilia” racconta Nino Marino, titolare di Vincente Delicacies. “Abbiamo selezionato otto sguardi che rappresentassero il meglio della Sicilia nella pittura, nella musica, nel teatro, nel cinema, nella fede, nella letteratura, nelle tradizioni popolari. Alla profondità degli otto sguardi corrispondono la qualità degli ingredienti, l’accuratezza del procedimento, la bontà del risultato”. Una produzione quasi totalmente femminile, che vede coinvolte da 45 a 100 donne brontesi, nei periodi di massima produzione.

https://vincentedelicacies.com/shop/natale

Roberto Rinaldini

Nell'anno dedicato al Sommo Poeta, Roberto Rinaldini sceglie di intitolare a Dante Alighieri la sua Special Edition di Natale 2021. Un panettone speciale in tutto, dalla struttura alla farcitura, fino al packaging: composto da fragoline di bosco e ciliegie semi candite incastonate nel soffice impasto al profumo di vaniglia. Non solo: l'interno è farcito con l'iconica Cremosa vegana al pistacchio di Sicilia e la sommità ricoperta con una glassa di cremino al pistacchio, decorata con granella di pistacchio caramellata. Tutto questo è coronato da un packaging luxury: un box di latta fucsia/oro, con all'interno un sacchetto di raso nero e oro, chiuso con pon pon. Tra le proposte 2021, anche il nuovissimo Panettone al Cioccolato (presentato al Simposio Relais Desserts di Parigi), composto da tre tipologie di cioccolato, profumatissime e monorigine (Papua Nuova Guinea 73%, Caraibi 66%, Uganda 80%) amalgamate al burro dell'impasto, e il Pandoro: burroso, delicato, soffice, profumato, che Rinaldini prepara con tanto burro di altissima qualità ed una lievitazione lunghissima per un risultato magistrale in termini di sofficità. A tutto questo si aggiunge la vaniglia del Madagascar, che conferisce un profumo intenso e persistente.

https://www.rinaldinipastry.com

Palazzo di Varignana

Per il Natale 2021 Palazzo di Varignana, resort immerso nei colli bolognesi, divenuto un modello nell’integrazione tra azienda agricola e ospitalità, presenta il “Dolce di Natale”. Una variante del panettone, realizzata sostituendo il burro con l’olio extravergine di oliva della sua terra. Il risultato è un alimento leggero, ricco di proprietà nutrizionali e dal sapore unico, perfetto per dare un tocco gourmet alle feste, senza dimenticare la tradizione. Una creazione in cui pluripremiato olio extravergine di oliva di Palazzo di Varignana instaura una nuova relazione gastronomica con il lievitato più amato delle feste.

https://www.palazzodivarignanafood.com

Pasticceria Sartori

Solo lievito madre fresco, materie prime eccellenti e una ricerca costante e appassionata: la Pastry Chef Anna Sartori, con la sua pasticceria di Erba (Co), ha dato vita al Metodo FEISÒ secondo cui psiche, alta pasticceria e alta cucina dialogano e si completano a vicenda, coinvolgendo e nutrendo anima e cuore. Oltre alla linea degli eleganti lievitati Tradizionali come il Classico Milano e la Veneziana, propone i suoi Panettoni Emozionali conosciuti anche come “Lievitati Artistici”: Colpo di Fulmine, con pregiate gocce di cioccolato fondente e Alkermes (disponibile anche in versione vasocottura), Dolce Freddo, con un impasto al cioccolato e un cuore con semifreddo al lampone e mascarpone, e Christmas Emotion, con tre impasti differenti, cuore di marroni canditi e una crema al latte e caramello, avvolto da uno strato di Nerino con cacao e anice stellato. A questi si aggiunge il Panettone Gastronomico Gourmet, arricchito da una farcitura in tre strati che abbina salumi pregiati e pesce con frutta, erbe aromatiche e formaggi erborinati).

https://www.pasticceriasartori.it

Di Indira Fassioni 

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri