FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il Natale 2018 di Pasticceria Martesana

Creatività passione e professionalità volti ad ottenere sempre il meglio dalla ricerca di perfezione per il prodotto più iconico delle Feste

Non c’è Natale senza panettone, e non c’è Natale milanese senza i lievitati che Enzo Santoro (Maestro Ampi e anima di Pasticceria Martesana) e la sua squadra di pastry chef sfornano da cinque decenni nella città meneghina: una linea di panettoni diventati dei cult, attesissima da pastrylovers e non.
Perché Pasticceria Martesana Milano è quasi un’istituzione, un’icona della pasticceria. Dal 1966 sforna dolcezze, idee, e sempre nuove proposte all’insegna della ricerca continua di nuovi ingredienti, abbinamenti e tecniche. Per aprire inesplorate frontiere del gusto. E così succede anche con il dolce natalizio per eccellenza: la ricerca del panettone perfetto è infatti una delle pietre miliari nella vita di Enzo Santoro che, in anni di cura e di sperimentazioni, ha ‘conquistato’ il panettone meneghino dandone una sua declinazione leggera, fragrante, perfettamente bilanciata, e di altissima qualità.

Il Natale 2018 di Pasticceria Martesana

Ecco le nuovissime e tanto attese creazioni per questo Natale 2018:
- Tradizionale: il panettone come da tradizione meneghina nella versione di Pasticceria Martesana. Uvette grandi e profumatissimi canditi di arancia, burro freschissimo, miele e lievito madre “made by Enzo” sono gli ingredienti necessari per creare un’opera d’arte lievitata. Dolcissimo anche nella versione “glassato da l’Enzo”: ricoperto da glassa zucchero e mandorle.
- Rustico: una delle novità del Natale 2018, il Panettone Rustico è lievitato con farina integrale, che gli conferisce un caratteristico colore più intenso, ripieno di confettura di lamponi e frutti di bosco semi canditi e arricchito in superficie da cristalli di zucchero.
- Il Panettone Strudel: uno dei grandi successi dello scorso Natale, il Panettone Strudel è fatto con mela candita aromatizzata alla cannella, uvetta immersa nel marsala e pinoli. In superficie, glassa con mandorle grezze, zucchero e albume per donare croccantezza.
- Il “cult” di Pasticceria Martesana, il Panetun de l’Enzo: uno dei lievitati più apprezzati di Martesana, è il panettone firmato Enzo Santoro con la famosa farcitura al cioccolato e albicocche in confettura e candite, nato dal suo amore per la Sacher. Che viene richiamato dallo spesso strato di cioccolato fondente che ricopre la cima.
- Il Panettone Gianduia e Mandarino: novità assoluta che unisce la fragranza del panettone di Martesana ad alcuni sapori apparentemente in contrasto, che ricordano il Natale in diverse regioni d’Italia : il gianduia e il mandarino. Il frutto invernale per eccellenza si trova all’interno in confettura e in quadratini semi canditi mentre il gusto del gianduia sorprende nel cuore del lievitato con cremosi piccoli pezzi.
- Il Panettone con Marrons Glacés: il dolce che celebra l’incontro tra autunno e inverno racchiude morbidissimi pezzi di marron glacés nel soffice lievitato, cavallo di battaglia di Pasticceria Martesana.
- Veneziana: i sapori genuini del lievitato soffice di Martesana sono esaltati da questa versione del Panettone, arricchita dai canditi di arancia e dalla delicatissima glassa, che ricopre il tutto insieme a zucchero e mandorle.
- Decorati: perché i panettoni non sono solo buoni da mangiare, ma anche belli da vedere! Martesana realizza speciali panettoni decorati perfetti in ogni dettaglio a tema. Un vero e proprio design del panettone mantenendo intatto tutto il gusto.

Oltre ai panettoni, poi, c’è l’Albero Gastronomico, ovvero il tradizionale panettone gastronomico, che in questo caso è stato rivisitato dal pastry chef Alessandro Comaschi, che gli ha donato un “taglio nuovo” richiamando la sagoma del tipico abete natalizio. Il pane utilizzato non è cotto in compressione e garantisce una morbidezza unica, ideale per catturare i sapori della ricca farcitura mista di salmone, gamberetti, lombo, prosciutto cotto, salame, prosciutto crudo e patè d’oca. Infine il Tronchetto Natalizio che, nella versione Martesana, viene rivisitato con mousse al cioccolato fondente e bavarese di nocciola e caramello.
A voi l’ardua scelta!

Pasticceria Martesana Milano         www.martesanamilano.com

Di Indira Fassioni

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali