FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Design, cucina e fine dining: torna lo storico Hotel Windsor di Laigueglia

Grazie ad un armonioso restauro, torna a risplendere una struttura storica con ristorazione gourmet: un mix di sapori liguri, cucina tradizionale italiana e creazioni d’avanguardia

Tradizione, innovazione e prodotti del territorio 

L’estate della Riviera Ligure si arricchisce di un’altra magnifica struttura che torna ad ospitare dopo ben 20 anni dalla sua chiusura. È l’

Hotel Windsor

, un palazzo storico in riva al mare, un borgo autentico intriso di bellezza, un attento restauro che unisce

design contemporaneo e atmosfere retrò

. Con una vista panoramica mozzafiato che spazia da Capo Mele all’isola Gallinara, la struttura torna in vita grazie al progetto imprenditoriale di Alessandro Sironi - già titolare del Filario Hotel & Residences sul lago di Como – affiancato per la direzione creativa dalla moglie Alice Muzzioli, e dallo studio Blesi Subitoni per l'interior. “Il progetto dell'hotel Windsor nasce dall'attrazione per quei luoghi tipicamente italiani ancora sconosciuti al turismo internazionale. Piccoli borghi dove autenticità e semplicità sono elementi distintivi nel creare un'esperienza di viaggio davvero speciale”.


 


Nato a fine Ottocento col nome di Pensione Luciano - poi ribattezzato Hotel Concordia e infine Hotel Windsor - l’albergo era una meta in voga negli anni Sessanta, l’epoca d’oro della Riviera Ligure. Il restauro rende omaggio a quegli anni e si inserisce armoniosamente nel paesaggio: l’edificio ha infatti mantenuto la sua facciata elegantemente decorata, creando un piacevole contrasto con gli interni, dove il design è protagonista assoluto. Affiliato a Design Hotels, Hotel Windsor alterna elementi minimal a dettagli decorativi, come il pavimento in seminato, la boiserie geometrica in noce canaletto, i dettagli in ottone.


 


Centrale è la ricerca delle materie prime nel ristorante

e area bar fronte mare - aperti anche agli ospiti esterni – che propongono, a pranzo, cena e aperitivo,

un mix di sapori liguri, cucina tradizionale italiana oltre che creazioni d’avanguardia

.


Il ristorante, che conta 40 coperti all’interno e 20 nel dehors, presenta

piatti di pesce locale, ma anche carni provenienti dall’entroterra, verdure e ortaggi a chilometro zero

, il tutto condito da una magnifica vista.


 


A capo della brigata lo

Chef

di origini laziali

Gianluigi Erme, classe 1988

, che reduce da importanti esperienze a Barcellona e in Portogallo, inizia la sua avventura nelle cucine di

Hotel Windsor

alternando le tecniche acquisite dalle

esperienze internazionali

a

un’ottima conoscenza dei prodotti del territorio

basata anche su

rapporti diretti con piccoli produttori locali

.


 


Tra gli

antipasti di carne e pesce

la sorprendente

Tartare di pecora con lattuga di mare fresca e salsa di katsuobushi

e il

Tuorlo d’uovo marinato nel chinotto di Savona, albume al dragoncello e asparago viola di Albenga

, ideale anche per i vegetariani.


Accanto ai primi di pasta, tra cui le

Crespelle ripiene di toma di pecora Brigasca e zucchine trombetta

, sempre presente in carta un

Risotto dalle note fresche ed estive come quello con finger lime, triglie e capperi

. Per gli amanti dei

secondi di pesce

da non perdere il

Tonno rosso Ligure con asparagi viola di Albenga, salsa bernese ed erbe di campo

.


 


Ad accompagnare i piatti una ricca carta dei vini ben studiata, e interamente ispirata alle eccellenze italiane per le proposte di bianchi fermi, rossi e rosè, dove accanto a nomi più noti del territorio ne compaiono altri di piccoli produttori tutti da scoprire. Non mancano le bollicine provenienti sia dall’Italia che dalla vicinissima Francia con i più noti champagne.


Situato a un’ora da Sanremo e dal confine francese, l’Hotel Windsor è il luogo ideale per vivere l’estate italiana al riparo dalla folla, godendo di un’accoglienza impeccabile e assaporando la dolce vita della Riviera con uno sguardo retrò, senza rinunciare a una chiave contemporanea.


 


Di

Indira Fassioni


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali