FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Avocado che incanta: ecco come e perchè

Il suo colore cattura lo sguardo, il gusto morbido e versatile arricchisce piatti salati e dolci: in un libro tutto quello che cʼè da sapere sul superfood più amato

Una vera e propria mania. Negli ultimi anni il frutto esotico dal colore verdino e dalla consistenza burrosa ha conosciuto infatti un incredibile boom. A Milano, per esempio, è protagonista assoluto di un piccolo locale che è diventato il suo tempio, mentre continuano a proliferare locali specializzati in pokè, il piatto di origini hawaiane nato fra le onde dei surfisti, che lo vede accoppiato a pesce crudo e riso.

Il segreto del suo successo? La versatilità, innanzitutto: può essere facilmente esaltato o mascherato perché funziona sia come protagonista che come comparsa e si abbina benissimo sia al dolce che al salato. Che si tratti di un toast goloso con prosciutto crudo, uova e ravanelli, di tacos tropicali con tonno marinato o di una mini cake al cioccolato. Poi la cremosità burrosa, il suo colore, e quel sapore caratteristico indefinibile capace però di conquistare tutti. Lo sa bene Martina Tribioli, che ne è rimasta così tanto affascinata da avergli dedicato un intero volume, uscito in libreria pochi giorni fa. Si intitola Avocado e altri frutti esotici ed è un insieme di aneddoti, consigli pratici, informazioni nutrizionali e curiosità, oltre che di ricette.

Romana di nascita ma sempre in viaggio per il mondo, la Tribioli è diventata pastry chef dopo una laurea in design e alcune esperienze nel mondo della moda. In Francia ha frequentato un corso di pasticceria, muovendo poi i suoi primi passi nelle cucine di Alain Ducasse e di Alain Passard, nel ristorante 3 stelle Michelin Arpège. Nel 2017, tornata in Italia, è stata eletta miglior Chef pasticciere dall'Accademia della Cucina e oggi lavora come food writer e food stylist. “Quando abbiamo cominciato a ragionare su questo libro, non è stato difficile per me, che di solito sono abbastanza rigida sugli abbinamenti, cominciare a sognare. Mi piacciono la sua cremosità che lega gli ingredienti in un panino, il suo gusto vegetale che stempera e allo stesso tempo completa le uova, il suo sapore neutro perfetto nelle torte al cioccolato. Mi piace il suo colore, a cui forse deve gran parte del suo successo, perché cattura lo sguardo, richiama alla mente posti lontani, vacanze, sole e musica”.

Alimento principale di Aztechi e Maya, introdotto in Spagna intorno al 1500, e da lì esportato nelle Filippine e poi anche in California e in Florida, l’avocado è un vero “superfrutto”: nutriente, energetico e facilmente digeribile, perché contiene enzimi che ne facilitano la digestione. I suoi benefici, al di là della possibile operazione di marketing, sono indubbi. È ritenuto benefico per lo stomaco e l’intestino ed è ricco di potassio e acido folico, oltre a essere una buona fonte di vitamine del gruppo B. Contiene magnesio, acido pantotenico, vitamine A, C (importante per le funzioni immunitarie), E (potentissimo antiossidante) e K, rame, niacina, ferro, selenio e zinco, oltre a carotenoidi (luteina e la zeaxantina), importanti per la salute degli occhi e per combattere lo stress ossidativo. E grassi buoni, tra cui il più abbondante è l’acido oleico.

Ma come tutti gli ingredienti strani che si stanno affermando da pochi anni nel nostro Paese, non sempre sappiamo come usarlo e sfruttarlo al meglio. Non sappiamo, per esempio, che può essere tagliato e composto in diversi modi, frullato per ottenere una crema, addirittura cotto in forno o sulla piastra. Ecco quindi che Avocado e altri frutti esotici ci viene in aiuto, ponendosi come una guida per tutti coloro che ancora non sanno cosa farsene di questo frutto verde. Facendoci scoprire, con le sue ricette, un mondo creativo e colorato, a cui è impossibile resistere.

All’interno, troverete ricette come l’immancabile Avocado Toast, il Pudding con frutto della passione e semi di chia, il Croque Madame, il Banana bread (con avocado e cioccolato), gli smoothies, le deliziose e fresche bowl, insalate esotiche, piatti a base della classica accoppiata riso e avocado, tigelle, baguel e baguette; una sezione dedicata al finger food, con tartine, frittelle, cestini e crocchette, da cui attingere per realizzare un aperitivo fresco; e infine i dolci: Brownie con avocado, Cheesecake con mango e avocado, Cake con yogurt e mirtilli, Mattonella avocado, banana e cocco al miele, Cupcake con crema di avocado, Tiramisù, gelati e sorbetti. Un libro ricco di spunti per cominciare a familiarizzare con il superfood del momento!

Di Indira Fassioni

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali