FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Staccare la spina: sei capace di farlo davvero?

Dalla respirazione profonda agli hobby creativi: scopri le tecniche che ti aiutano a rilassarti e a recuperare le energie

Staccare la spina: sei capace di farlo davvero?

Essere capaci di rilassarsi e recuperare le energie è di vitale importanza per la nostra buona salute e il benessere psicofisico. Purtroppo, spesso siamo così stanche e stressati da non riuscire a godere fino in fondo dei nostri momenti liberi: il fine settimana e, a volte, perfino le vacanze, invece di essere il giusto intervallo di decompressione, continuano a riproporre uno schema semi-lavorativo fatto di telefonino che squilla in continuazione, e-mail a raffica e la necessità di mantenersi sempre connessi. Eppure è possibile difendersi.

CONSAPEVOLEZZA – Innanzi tutto, occorre essere consapevoli dei nostri reali livelli di stress. Un po’ di tensione non è di per sé un fatto negativo: ci aiuta ad essere vigili, a mantenere vivi interesse e curiosità, e aggiunge motivazione alla nostra vita. Se però si va troppo oltre, lo stress può diventare dannoso per la salute, provocare reazioni psicosomatiche, di solito a carico dello stomaco, dell’intestino e dei ritmi sonno-veglia. Il segnale che abbiamo valicato i limiti può essere essere la difficoltà a pensare ad altro che non sia il lavoro, oppure il fatto di sentirsi sempre in stato di tensione, la presenza di dolori muscolari, o ancora svegliarsi alla mattina più stanchi di quando siamo a letto la sera. In tutti questi casi è urgente trovare un modo per staccare la spina e riposarsi per davvero.

OBIETTIVO: DISCONNETTERSI – Impariamo a ritagliare uno spazio personale tutto per noi, per le cose e le persone che amiamo. Chiudere fuori il mondo può non essere facile, ma ci si può riuscire. Il primo passo consiste nel disconnettersi dalle tecnologie, almeno a intervalli. Invece di controllare continuamente le e.mail, impostiamo una risposta automatica in cui si annuncia che risponderemo dopo una certo orario o alla fine del weekend. Lo stesso vale per il telefonino e per gli altri sistemi di messaggistica. Essere sempre reperibili non è l’unico modo per dimostrare che siamo bravi nel nostro lavoro. Soprattutto disconnettiamo la mente: dedichiamoci al cento per cento ai nostri hobby, agli amici e alla famiglia, dimenticando tutto il resto.

BANDO AL SENSO DI COLPA – Se trascorriamo una domenica di ozio, leggendo, oppure guardando un film o passeggiando in un parco, non stiamo sprecando il nostro tempo: immaginiamo piuttosto queste attività come un investimento del quale vedremo i frutti nell’immediato futuro. Quando saremo ben riposati e con la mente sgombra avremo recuperato le nostre energie migliori per tornare in pista e sentirci al top: saremo di certo anche più produttivi.

RILASSARE IL CORPO – L’attività fisica è un ottimo modo per recuperare energia e buon umore. Fare sport, soprattutto all’aperto e alla luce del sole, è un toccasana contro lo stress. L’ideale è concedersi uno spazio di allenamento quotidiano, ad esempio una mezz’ora per correre, camminare a passo veloce o andare in bicicletta. Impariamo anche qualche esercizio di stretching da fare alla scrivania, ad esempio sollevare e abbassare le spalle, stirare e allungare le braccia e, per quanto possibile, le gambe, alzarsi dal tavolo e fare qualche passo nel corridoio, fino alla macchinetta dell’acqua, per sgranchirci un po’. Se lavoriamo tanto al computer, ricordiamo che è necessario fare una pausa di almeno 15 minuti ogni due ore, per riposare la vista e garantire la salute dei nostri occhi.

RILASSARE LA MENTE – Sono moltissime le tecniche che insegnano a distendere la mente e a rilassare lo spirito. La più semplice di tutti consiste nel praticare la respirazione profonda, quella che coinvolge l’addome e che si basa sull’abbassamento del diaframma. Quando ci sentiamo agitati, concentriamoci sul nostro respiro: inspiriamo lentamente dal naso, tenendo gli occhi chiusi, rilassando il più possibile la muscolatura, ed espiriamo senza fretta, contando almeno fino a cinque. Usiamo la nostra musica preferita come sottofondo: può aiutarci davvero.

QUALCHE COCCOLA – Dopo una lunga settimana di impegni faticosi, l’ideale è concedersi una pausa a base di coccole. Regaliamoci un pomeriggio alle terme o in un centro benessere, magari per un bel massaggio rilassante. Oppure prendiamoci il tempo per un bagno tiepido e profumato, con l’aggiunta di sali o di oli essenziali: i più adatti al relax sono quelli a base di lavanda, di maggiorana, di arancio (sia amaro che dolce) e di bergamotto. Se invece vogliamo qualcosa che ci aiuti a recuperare le energie possiamo ricorrere alle essenze di menta, di pompelmo e di rosmarino.

PENSIERO POSITIVO – E’ inutile continuare a ripetere a noi stessi che siamo stanchi e che non ce la facciamo più: meglio concentrarsi sulla soluzione al nostro problema e ripeterlo tra noi come un mantra. Invece di lamentarci che non abbiamo mai tempo per noi stessi, scegliamo un’attività che ci appassiona, magari un hobby creativo, e ritagliamo uno spazio nella nostra agenda da riservargli. Se ne abbiamo davvero la volontà, il tempo si trova.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali