FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Relax casalingo: che ne dici della vasca con idromassaggio?

Grande o piccola, quadrata o rettangolare, non importa: quel che conta è rilassarsi tra le mura domestiche. Scopri come

Quale miglior occasione del Natale per concedersi un regalo importante? Perché non pensare a qualcosa che ci faccia stare meglio, a un lusso che in fondo è a portata di mano (e di portafoglio)? Chiudiamo gli occhi e immaginiamoci immersi in una calda vasca da bagno, solleticati dal massaggio dell'acqua quando stanchi e infreddoliti possiamo dedicarci un quarto d'ora di relax a fine giornata. Fantasie? Forse. Ma forse anche realtà: oggi le soluzioni sono tante e la vasca con idromassaggio è diventata un lusso possibile.

Relax casalingo: che ne dici della vasca con idromassaggio?

La letterina a Babbo Natale forse non l'abbiamo ancora scritta e allora val la pena di tentare: in fondo la vasca da bagno con idromassaggio è un piacere a cui potremmo non dover rinunciare. I modelli sul mercato sono tantissimi, con forme e prezzi diversi, ed è quindi possibile trovare la soluzione che più ci piace e che più ci appaga, sempre tenendo d'occhio il budget

Prima la forma: iniziare col piede giusto è fondamentale. Quindi, prima di ogni cosa, bisogna valutare lo spazio di cui possiamo disporre per scegliere il modello che meglio si adatta alle caratteristiche dell'ambiente: senza voler essere originali a tutti i costi, possiamo trovare sul mercato vasche rettangolari, rotonde e a forma angolare. Quelle rettangolari hanno in genere le stesse dimensioni di una normalissima vasca da bagno, ma volendo possiamo allargarci con la vasca "matrimoniale" per due persone. Le vasche rotonde o quadrate sono ideali per chi non ha problemi di spazio, mentre quelle ad angolo sono perfette quando al contrario lo spazio è ridotto.

C'è massaggio e massaggio: le bocchette della vasca regalano massaggi differenti a seconda che siano orientabili, erogando acqua miscelata ad aria, oppure che immettano nella vasca aria sola o unita all’ozono mediante dei diffusori posizionati sul fondo. Il massaggio può essere continuo o intermittente, non c'è che l'imbarazzo della scelta.

Vizi e virtù: oltre all'idromassaggio, possiamo pensare di aggiungere alla vasca una piacevole azione plantare, ideale per chi fa tanto sport: un dispositivo che massaggia e stimola la pianta dei piedi per un'azione di totale rilassamento. Sensibili agli odori? Potremmo pensare al dosatore automatico per profumare l’acqua; se invece amiamo la musica, val la pena di scegliere un modello con impianto stereo integrato. Appassionati di cromoterapia? C'è giusto il modello che fa al caso nostro: basta integrare la vasca con un particolare sistema di illuminazione e il gioco è fatto!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali