FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonneGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Bondage: fatti legare dalla passione!

Accendi la fantasia con le pratiche sessuali dal retrogusto un poʼ voyeur: scopri come stupire il tuo partner (ed essere contenta)

Bondage: fatti legare dalla passione!

Aumentare la complicità di coppia si può: i giochi erotici ad alto tasso di trasgressione riaccendono l'eros e riempiono di nuovi stimoli le coppie, anche le più collaudate. Tuttavia, come in ogni pratica sessuale che si rispetti, non possono mancare gli oggetti e gli indumenti che stuzzicano la fantasia.

L'arte di legarsi, ovvero il bondage, è una pratica sempre più in voga tra le coppie, soprattutto tra quelle ormai consolidate, bisognose
di novità e di fantasia per un rapporto che "tenga duro".

Il bondage, che pare regali anche benefici alla salute psicofisica dei partner, può assumere diverse sfumature e dunque non è di esclusivo appannaggio per chi ama i rituali sadomaso o le tecniche di sottomissione.
Esiste infatti anche un bondage più delicato, ma non per questo meno sexy, che può diventare un grande alleato per la salute e la complicità delle coppie.

Bye bye ansia: Il bondage fa bene alla salute: uno studio olandese evidenzia come le coppie che praticano questo gioco erotico riescono a ridurre la tensione e lo stress. L'effetto del bondage, così come i giochi erotici di ruolo in generale, consiste in una riduzione importante della componente ansiosa e nervosa che proviene dalla quotidianità e che si tende a riversare all'interno della coppia. Parola d'ordine: relax!

Un gioco a due: Il bondage è, prima di tutto, un gioco. E giocare fa bene alla coppia, così come ridere insieme e condividere quanto abbiamo di più intimo: tutto questo è legato alla dimensione della complicità. Essere complici è garanzia di lunga durata della relazione, significa comprendersi e aver voglia di mettersi in gioco insieme. Ovviamente, la prima regola è che entrambi i partner abbiano davvero voglia di farlo. Un desiderio autentico e sentito che troppo spesso per uscire allo scoperto ha però bisogno che vengano abbattute le barriere culturali ed emotive che impediscono di lasciarsi andare e di godere dell'intimità e dell'intesa reciproche.

Chi ben comincia: Per chi non ama le pratiche sadomaso, ma desidera comunque sperimentare l'arte del legarsi a vicenda, è perfetto il bondage dolce. Cravatte, foulard di seta, pashmine o manette con pelouche sono perfetti per legarsi vicendevolmente utilizzando accessori soft. Non c'è bisogno comunque di procurarsi particolari equipaggiamenti, saranno sufficienti un'occhiata al guardaroba o una cravatta sfilata proprio sul momento.

Lasciarsi andare: Il bondage regala un ampliamento del piacere sessuale perché, oltre alla componente emotiva, esiste proprio un aspetto biologico importante: la "restrizione" (cioè quando si viene legati, volontariamente, e si gioca con il partner), il cervello perde finalmente il controllo e viene attivata una completa sensazione di libertà che aiuta a liberarsi dei vincoli culturali e sociali per godere totalmente del "qui ed ora".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali