FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Sagre di gusto: gli appuntamenti golosi del weekend

Un calendario di eventi gastronomici in programma in tutta Italia nel Ponte dell’Immacolata

Sagre di gusto: gli appuntamenti golosi del weekend - foto 1
Istockphoto

Il Natale si avvicina e porta con sé tante sagre legate ai buoni sapori delle feste: Oltre ai tradizionali mercatini natalizi, in cui sono spesso esposte golosità di ogni tipo, non mancano i classici appuntamenti dedicati ai prodotti del territorio, vere e proprie eccellenze tutte da scoprire.

Ecco allora la nostra selezione, da nord a sud dello Stivale, con gli appuntamenti più golosi in calendario nel ponte dell’Immacolata, dall’8 al 10 dicembre.

GOURMET SKISAFARI, Alta Badia – Sabato 9 dicembre si scia e si soddisfa il palato con una cucina stellare, anzi stellata, grazie ai migliori chef presenti per una giornata sulle piste da sci in Alta Badia. Gli appassionati sciatori possono godersi tra una discesa e l’altra squisiti piatti preparati ad alta quota da rinomati chef stellati tra le 11.00 e le 15.00. In una pausa a bordo pista si possono degustare vere prelibatezze d’autore e farsi spiegare  direttamente dagli chef i segreti di questi piatti-capolavoro.  Per partecipare al Gourmet Skisafari occorre acquistare la tessera di partecipazione che comprende la degustazione di tre piatti (vini inclusi). Le tessere sono in vendita fino al giorno dell’evento presso gli uffici turistici dell’Alta Badia, oppure direttamente presso i rifugi che partecipano all’iniziativa. Informazioni e/o prenotazioni: www.altabadia.org

 

LA SAGRA DELLA POLENTA E IL VILLAGGIO DI NATALE, Peschiera Borromeo (Milano)- Da venerdì 8 a domenica 10 dicembre Via Filzi e via Matteotti, presso il Parco Borromeo, sono la sede di questa bella manifestazione. A partire dalle ore 12, con ingresso libero, si possono assaggiare ben dieci diversi tipi di polenta, tra cui la famosa Carbonera, accompagnata da salumi locali e vini bianchi e rossi. Oltre alla Carbonera la proposta alimentare si allarga con polenta classica accompagnata dal cinghiale, dal brasato, dalla “cavalina”, dal cotechino, dalla raspadura, dalla salsiccia, dal gorgonzola, dai funghi o fritta. Il Villaggio di Natale, ospitato all’interno del Parco, propone invece giostre, bancarelle, attrazioni per i più piccoli come scivoli gonfiabili, bungee jumping, reti elastiche, pesca dei cigni, pungiball, trenino di Natale per un panoramico giro del Parco.  Per informazione e per prenotare il posto a sede alla sagra della polenta, sito: https://sagrapolenta.it/peschiera-borromeo

MERCATINI DI NATALE… ARTE E SAPORI, Santo Stefano d'Aveto (Genova) – Frittelle e vin brûlé, come si conviene alla più classica delle feste nei weekend da sabato 2 a domenica 17 dicembre, compreso il giorno dell’Immacolata (8 dicembre): ci sono i mercatini, la casa di Babbo Natale, i laboratori creativi per i bambini, musiche di fisarmonica e tante luci che fanno da cornice al borgo. Profumi e sapori della tradizione genovese avvolgono le strade e gli angoli più suggestivi, tra cui il castello, il fiume e, di riflesso, i monti che fanno da cornice. Gli stand sono aperti con orario continuato dalle 10.00 alle 18.00 nel Bocciodromo Arvigo.  Ampio spazio ai sapori locali con l’angolo “Arte e Sapori” per un vero viaggio di gusto, tra i piatti dell’enogastronomia ligure. Informazioni: www.comune.santostefanodaveto.ge.it.


SAGRA DEL TORRONE, Faenza – Appuntamento venerdì 8 dicembre, giorno dell’Immacolata, quando il centro storico della città si riempie dei profumi e del sapore del torrone, al quale si accompagnano quelli tradizionali della cucina locale. La sagra è anche l’occasione per scoprire le meravigliose ceramiche di Faenza nelle vetrine dei negozi e delle numerose botteghe artistiche addobbate a festa, tra sfavillanti luminarie.  Informazioni: www.prolocofaenza.it. 

 

SAGRA DEL BROCCOLETTO E CASA DI BABBO NATALE, Roccasecca (Frosinone) – L’8 dicembre, a partire dalle ore 10.00 non si può mancare una visita alla Festa del Broccoletto, giunta quest’anno alla sua 14esima edizione. L’appuntamento è nel centro storico, in via Roma: la festa nasce da un’idea dei commercianti di questo grazioso borgo medievale, con l’intento di promuovere il broccoletto che da sempre è parte integrante dell’antica tradizione culinaria di Terra di Lavoro. La storia di Roccasecca è profondamente legata alla sua posizione geografica: il paese è infatti posto all'ingresso di due gole che danno accesso alla Valle di Comino ed è sovrastato dal monte Asprano che con i suoi 553 metri d'altezza permette di controllare facilmente l'ampia Valle del Liri. La manifestazione prevede un ricco mercatino con stand di artigianato locale e uno Spazio Bambini, con area giochi per i più piccoli con il villaggio di Babbo Natale e dei suoi elfi. Gli stand gastronomici apriranno alle ore 11.00.  Durante la manifestazione si può partecipare all’Urban Trekking, passeggiata guidata alla scoperta degli angoli più suggestivi della Roccasecca medievale.
INFO: https://www.facebook.com/p/Festa-del-Broccoletto-100071750927060/

SAGRA DELL'OLIVO, Canino (Viterbo) – Canino, in provincia di Viterbo, dedica il fine settimana 8-10 dicembre alla Sagra dell’Olivo, giunta alla sua edizione numero 63. Sono in calendario rivisitazioni medioevali, dimostrazioni di spade e duelli, arcieri, spettacoli col fuoco, danzatrici, corteo storico, antichi mestieri, mostre, mercatino artigianale, degustazioni, cantinoni e distribuzione di bruschetta con olio DOP locale. Il 7 dicembre, come anteprima della festa alle 16.30 viene acceso il grande albero di Natale.  Venerdì 8 sono in programma una passeggiata in compagnia del gruppo Archeotrekking, il mercatino artigianale per le vie del centro storico, la Sfilata del Ringraziamento, gli spettacoli di falconeria e quelli di danza aerea. Nel pomeriggio ci sono le esibizioni degli sbandieratori, il torneo amatoriale di padel, concerti e spettacoli di danza. Sabato 9, oltre alle iniziative già nominate, ci sono la gara di pesca sportiva, numerose degustazioni di prodotti a base di olio extravergine e la mostra di macchine agricole. Domenica 10 sono in programma un’altra passeggiata, gli spettacoli storici e quelli degli artisti di strada, il mercatino artigianale, le esibizioni con il fuoco della compagnia Giullari di Spade, l’allestimento di banchi medievali e del campo rinascimentale con tende e arcieri. Non mancano le degustazioni di prodotti a base di olio extravergine e Dop di Canino e distribuzioni di bruschetta. Per tutto il periodo della sagra sono aperti a pranzo e cena i caratteristici Cantinoni con menù a base di prodotti tipici cucinati con olio "DOP Canino". Informazioni: www.comune.canino.vt.it 


FESTA DEL TORRONE E DEL CROCCANTINO, San Marco dei Cavoti (Benevento) – Da giovedì 7 a domenica 10 dicembre, e poi ancora nel fine settimana successivo (15-17 dicembre) si fa festa con il delizioso torrone e il croccantino locali, realizzati con un goloso impasto di nocciole e mandorle, ricoperto di cioccolato: i croccantini di San Marco dei Cavoti sono il simbolo delle festività natalizie e delle gustose prelibatezze che rendono famoso nel mondo il borgo campano, con l’intero paese che si anima attorno al simbolo della tavola natalizia. Sono in programma conferenze, mostre, serate musicali, spettacoli di danza e di burattini. Non mancano, naturalmente, tante golose degustazioni. Informazioni: www.lafestadeltorrone.it
 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali