FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Sagre del fine settimana: gli appuntamenti di gusto per il weekend

Le rassegne più interessanti in calendario dal 1° al 3 luglio

Lamponi, sagre
Istockphoto

Il mese di luglio inaugura ufficialmente il periodo delle vacanze.

Anche se si tratta di un semplice

fine settimana

, le uscite di inizio estate hanno un

gusto

speciale di spensieratezza e di voglia di

cose buone

, a cominciare dalle

golosità

del palato: ecco allora alcuni

appuntamenti di gusto

, in calendario per il

primo weekend di luglio

, a caccia di buoni sapori e di luoghi ancora da scoprire e da esplorare.

RASSEGNA MÜLLER THURGAU: VINO DI MONTAGNA, Cembra (Trento) -

Appuntamento da giovedì 30 giugno a domenica 3 luglio con la Rassegna Vini Müller Thurgau e il Concorso Enologico Internazionale, in programma a Palazzo Maffei a Cembra in Trentino Alto Adige, nel corso del quale viene premiato il migliore Müller Thurgau, un vitigno di nicchia ma sempre molto apprezzato dagli intenditori per il suo sapore leggero e fruttato, prodotto soprattutto in questa parte del Trentino. La Rassegna Vini Müller Thurgau e il Concorso Enologico Internazionale sono un appuntamento di portata europea, al quale partecipano i produttori di una cinquantina di vini e una decina di grappe, tutti da degustare, presentati dagli stessi produttori. L’enogastronomia si accompagna a spettacoli, divertimento, trekking guidati, cene itineranti e folklore. Alcuni degli eventi sono a pagamento e su prenotazione. Informazioni: www.mostramullerthurgau.it


 


LA FESTA DELLE PESCHE, Borgo D'ale (Vercelli)

– Le deliziose pesche di produzione locale sono le protagoniste di questa bella sagra, in programma nella cittadina piemontese da venerdì 1° a domenica 3 luglio, giunta alla sua edizione numero 82. L’appuntamento regala, come ogni anno, serate di musica per trascorrere il tempo in allegra compagnia, feste e ottime cose da mangiare e da bere. Informazioni: www.facebook.com/prolocoborgodale. 


 


FESTA ARTUSIANA - Forlimpopoli (Forlì)

– Continua la grande festa, iniziata lo scorso fine settimana e in calendario fino a domenica 3 luglio, per celebrare celebra Pellegrino Artusi, il famoso gastronomo, padre della cucina italiana. Nove giorni di appuntamenti tra gastronomia, cultura e intrattenimento nel piccolo centro che ha dato i natali a questo illustre protagonista della cultura del cibo italiano.  Le vie del centro si riempiono per l’occasione di colori e di profumi, in cui i piaceri del palato si accompagnano alla riflessione culturale e sociale della tavola, con degustazioni, spettacoli, concerti, incontri e mostre. Ci sono percorsi gastronomici alla scoperta delle oltre 700 ricette artusiane di ieri e di oggi, laboratori, show cooking, incontri dedicati alla cultura del cibo, con il coinvolgimento dei ristoranti locali ai quali se ne affiancano altri creati appositamente per l’occasione. Le serate sono allietate dalla musica, in particolare jazz. Come da tradizione, sono assegnati alcuni premi tra cui i prestigiosi “Premio Artusi” e il “Premio Marietta“, riservato al dilettante/appassionato di cucina che realizzerà la miglior ricetta originale di un primo piatto. Informazioni: www.festartusiana.it.


 


FESTA DEL TORTELLO E DELLO GNOCCO, Vicchio di Mugello (Firenze)

– Appuntamento in Toscana per tutti i fine settimana di luglio, da venerdì 1° a domenica 24, per quattro weekend di gusto e di tradizione, immersi nella natura del Lago Viola a Vicchio di Mugello, per una festa all'insegna dei buoni sapori e del divertimento. Tortelli e gnocchi, rigorosamente preparati a mano utilizzando le patate mugellane, si assaggiano negli stand gastronomici, aperti a cena (il sabato e la domenica anche a pranzo), insieme ad altri piatti tradizionali come i tortelli di patate o gli gnocchi di patate conditi con il classico ragù di carne oppure con il ragù di cinghiale; carne alla brace di maialino o di cinghiale. Ci sono inoltre un’area all’aperto per gli aperitivi e uno spazio giochi per i bambini. Informazioni: www.facebook.com/festadeltortello.



FESTA DEI LAMPONI, Pian di Sopra-Marradi (Firenze)

– Appuntamento con i deliziosi frutti rossi domenica 3 luglio dalle ore 10.00 alle ore 22.00 a Pian Di Sopra - Marradi (FI); la sagra si svolge attorno alla casa colonica del diciassettesimo secolo sulle prime colline toscane, con tante iniziative per tutti i gusti. La mattina è in programma un’escursione nei dintorni, con passeggiata panoramica in collina, per raccogliere i lamponi: a mezzogiorno ci si riposa con il pranzo allo stand: il menù spazia dalla pasta ripiena alla carne ai ferri, con l’aggiunta, nel tardo pomeriggio, della pizza napoletana cotta nel forno a legna. Dopo pranzo si scatenano i giochi, tra sfide a squadre, albero della cuccagna e mille altri intrattenimenti. Per cena riapre lo stand gastronomico con gustose specialità della collina: si mangia sottostrutture coperte. I bambini possono divertirsi macinando il grano, impastando la farina e cuocendo il pane nel forno. INFO: www.piandisopra.it/festa-dei-lamponi/


 


VALDICHIANA EATING, Chianciano Terme (Siena) –

Sabato 2 e domenica 3 luglio il centro storico di Chianciano Terme si riempie dei sapori e profumi della tradizione enogastronomica locale, per una sagra nata per esaltare le eccellenze della produzione gastronomica e vinicola dei nove comuni della Valdichiana Senese. Ci sono il mercato dei sapori a km zero, dove scoprire l’ottimo olio extravergine d’oliva, l’aglione della Valdichiana, il miele, i salumi, il formaggio pecorino di Pienza e i pregiati vini locali. Immersi nel verde delle colline senesi, si può approfittare  di un ricco calendario di appuntamenti musicali, artistici e culturali: tra questi segnaliamo l’approfondimento enogastronomico “Talk and Taste”, in programma sabato 2 luglio alle ore 18.00;  la serata con musica dal vivo e, domenica 3 luglio dalle 17.30, il laboratorio di “appiciatura”, per grandi e piccini, nel quale imparare a preparare i pici, la pasta fresca tirata a mano tipica di queste zone; alle 20.30, infine, una serata teatrale dedicata a Luigi Pirandello. Sempre domenica è in programma un tour in e-bike sui sentieri del Bosco del Cerro alle ore 19.00. Nei due giorni della festa è in programma l’apertura straordinaria in notturna del Museo Archeologico, del Museo della Collegiata e della Torre dell’Orologio. Informazioni: www.facebook.com/valdichianaeating


 


FESTA DELLA LAVANDA, Castelnuovo di Assisi, Assisi (Perugia) - 

- La lavanda, con il suo incantevole colore e il suo inebriante profumo, accompagna i viaggiatori per i prossimi weekend (2- 3 e 9-10 luglio). Centro della festa è Castelnuovo di Assisi, in un evento all’insegna della natura e delle cose buone di una volta. La festa è un’occasione per trascorrere una giornata in campagna, tra filari di spighe viola di lavanda, ma anche alla scoperta di meravigliosi giardini di salvie ornamentali e di campi di erbe aromatiche, mentre a poca distanza, la splendida Assisi è sempre la meta perfetta per una visita. Nelle vie del centro di Castelnuovo sono allestite una mostra di florovivaismo con le piante, con le proposte dei migliori vivaisti specializzati in collezioni di piante rare, rose, agrumi, piante grasse, e il mercatino dei prodotti artigianali di qualità. Sono in programma visite guidate (a pagamento) alla scoperta dei profumi di piante aromatiche spesso sconosciute, i corsi dedicati a unguenti, oleoliti e tisane (durata corso circa 2 ore, su prenotazione), un concorso fotografico e uno di pittura: infine si può assistere alla distillazione degli oli essenziali. Non mancano appuntamenti del gusto, in programma per il 2 e il 3 luglio. Ingresso gratuito. Informazioni: www.illavandeto.com


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali