FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Marche: Re Tartufo incoronato ad Acqualagna

Nella bella cittadina delle Marche una vetrina della migliore gastronomia italiana. Premi a chef di livello mondiale

Ad Acqualagna due week end dedicati a Re Tartufo


 

Sarà “Profumo di Sostenibilità” la parola d'ordine della 54^ Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Acqualagna. A rappresentare al meglio il tema della nuova edizione più di 50 eventi nei giorni 1,2,3, e 9 e 10 novembre, tra cooking show, performance gastronomiche, premi, incontri culturali, spettacoli e concerti.

 

Protagonisti cinque chef stellati Michelin e i Maestri che hanno fatto grande la cucina italiana insieme ad altri  celebri cuochi, personaggi tv e grandi ospiti che qui trovano la location perfetta per esprimere il meglio di sé attraverso il Re della cucina, tanto amato dai gourmand di tutto il mondo. 

La patria del tartufo - Acqualagna è la patria dei cercatori di tartufo che per generazioni si sono tramandati luoghi, accorgimenti, metodi di ricerca, segreti, come il fantastico mondo della ruscella e metodi di addestramento del cane per la ricerca. Il 50% dei cittadini (quasi 2.200 persone) possiede il patentino di cercatore di tartufi mentre il 70% dei cani da tartufo italiani proviene da qui. Il Tartufo è per Acqualagna un bene prezioso capace di mettere in luce la complessità delle relazioni antropologiche-culturali instaurate nei secoli tra uomo e tartufo: come le tecniche della ricerca, gli aspetti mitologici, letterari ed artistici fino alla ricca tradizione gastronomica e culturale.  

Cooking show - Genio e creatività ai fornelli venerdì 1 novembre: si accendono i fuochi della bellissima cucina del Salotto da gustare con le ricette di cuochi stellati. Esperienza, amore e passione miscelati insieme nei Cooking show firmati da star chef per un assaggio da sballo: al profumo di Tartufo Bianco di Acqualagna. Tra i principali protagonisti Mauro Uliassi, Claudio Sadler, Giorgione, Max Mariola, Pietro Leemann, Cristiano Tomei, Rossella Errante, Luigi Sartini, Valerio Ferri.

Piazza Mattei
- La piazza più profumata al mondo, principale mercato italiano di tartufi, con la Borsa del tartufo aggiornata in tempo reale.  Gli stand di commercianti di Tartufo e la cucina tipica a cura dei ristoratori alla prese con ricette prelibate, formano il cuore della Fiera e l’inizio di un percorso per conoscere e assaporare sua Maestà il Tartufo Bianco in una full immersion olfattiva e gustativa. Due week end per immergersi in una tradizione gastronomica secolare attraverso esperienze intense e profumatissime, da vivere a 360°,  a stretto contatto con la risorsa più preziosa di Acqualagna, grande protagonista di un programma ricco di eventi e tantissime novità. 

Le berrette bianche - E’ di casa l’Associazione Professionale Cuochi Italiani, guidati dal Maestro di cucina, Antonio Bedini, coordinatore del Salotto da Gustare. L’APCI riunisce autorevoli chef professionisti con lo scopo di offrire loro l’esperienza e la tecnica di una grande famiglia, guidata autentica passione e serietà professionale con l’obiettivo di diffondere la cultura della buona tavola, quindi, la cultura gastronomica italiana nel mondo.

Assaggio visivo, gustativo e olfattivo - «Vini veri, viaggio nei sensi, sulle orme di Mario Soldati» dal libro di Davide Eusebi e Otello Renzi. Un viaggio nel mondo dei vini attraverso un'esperienza nuova e innovativa, coinvolgente e autentica grazie a “Degustazione meditata e letture” dal libro «Vini veri, viaggio nei sensi, sulle orme di Mario Soldati», edito da Plan, l’ultima fatica letteraria del giornalista Davide Eusebi e la prima del sommelier e gastronomo Otello Renzi. La Capitale del tartufo presenta un'esperienza unica per un viaggio indimenticabile alla ricerca dei vini naturali che lo raccontano nel calice. 

Per maggiori informazioni: www.acqualagna.com

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali