FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Alto Adige: in Valle Aurina per un completo relax

Il bagno nella foresta, esperienze rigeneranti, erbe officinali per dimenticare il lockdown

Relax nella natura incontaminata in Valle Aurina

Il bagno nella foresta, esperienze rigeneranti, erbe officinali per dimenticare il lockdown

Leggi Tutto Leggi Meno

In Valle Aurina esperienze rigeneranti a stretto contatto con la natura: con l’arrivo della bella stagione tante occasioni per fare il pieno di vitalità, armonia e forza interiore, meditazione, bagni di foresta, percorsi Kneipp e immersioni nella natura dove respirare aria purissima, rappacificare l’anima e ritrovare forza e benessere.

Con l’arrivo della bella stagione la valle laterale più estesa dell’Alto Adige, Valle Aurina, diventa protagonista di un programma settimanale di attività che risvegliano i cinque sensi tra sorgenti di acqua incontaminata, boschi e masi di montagna, dalle cime al fondovalle. 

Natura incontaminata - Un territorio inviolato, lembo settentrionale dell’Alto Adige, al confine con l’Austria, dove il traffico di passaggio è limitato, il tasso di inquinamento è molto basso e la natura offre benefici inediti per lo spirito e la salute. In Valle Aurina, tra corsi d’acqua che si snodano a bassa quota e la spettacolare cornice di montagne che raggiungono i 3.000 m di altitudine, ogni sentiero e ogni strada conduce in un viaggio all’insegna dell’armonia, della vitalità e della forza interiore. Aria purissima e sorgenti d’acqua incontaminata, che da ben 38 ghiacciai filtra tra le rocce granitiche fino a fondovalle, sono fonti di benessere che garantiscono numerosi benefici anche a coloro che soffrono di particolari patologie respiratorie. Qui, dal mese di maggio un programma settimanale e la speciale iniziativa “MindfulMountainDays” dei comprensori Speikboden e Klausberg suggeriscono infatti un contatto diretto con la natura e le sue tradizioni per vivere la primavera in montagna assaporando panorami mozzafiato e cibo per l’anima. 

Guidati da esperti - Nel cuore delle Alpi dello Zillertal, all’interno del Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina, l’arrivo della bella stagione consente di vivere esperienze rigeneranti in riva al lago, nel bosco, sulle cime o nel fondovalle dove ristabilire un contatto autentico con la natura, ritrovare l’armonia e vivere emozioni che nutrono il corpo e l’anima. Un programma settimanale, prenotabile a prezzo ridotto con la presentazione dell’Holidaypass, propone numerose attività guidate da maestri ed esperti alla scoperta della Valle Aurina e di sé stessi.

Bagno nella foresta - Dall’escursione lungo il sentiero della Salute di Predoi che permette di provare i benefici del metodo Kneipp, all’Almhopping, un tour delle malghe che porta in una dimensione fuori dal tempo. Emozionante e primordiale il “bagno nella foresta” a Campo Tures, che riscopre il potere curativo del bosco per ricaricarsi con nuova energia ad ogni sguardo e respiro, mentre la forza dell’acqua rivela i suoi effetti benefici lungo un percorso che attraversa insenature, torrenti e le incantevoli tre cascate di Riva, dove gli ioni a carica negativa, liberati dall’impatto dell’acque sulle rocce, penetrano in profondità nelle vie respiratorie e purificano i tessuti.

Lezioni di yoga - Meditazione e respiro le parole d’ordine che accomunano le lezioni di yoga, nel fienile e la meditazione musicale nel Centro Climatico di Predoi, un’antica miniera di estrazione del rame, nel cuore della montagna, dove il particolare microclima permette di praticare la speleoterapia. E ancora facili escursioni alla scoperta delle erbe officinali o alla ricerca dei sapori tipici di questo territorio, visite guidate al maso Moserhof specializzato in agricoltura biologica e lavorazione del latte, o al Goasroscht tra capre, latte e latticini, ma anche un giro con la carrozza trainata dai cavalli e una passeggiata culturale nel villaggio dei molini. 

MindfulMountainDays - In giugno l’iniziativa MindfulMountainDays propone alcune speciali occasioni di svago e relax legate al concetto di natura come più grande fonte di rigenerazione. Le giornate dedicate ai “discorsi tra laghi e monti” offrono consigli e suggerimenti per fare il pieno di relax e di gusto, ma svelano anche il mondo semplice e potente della respirazione nello spazio vitale alpino. Un’escursione consapevole con meditazione in riva al lago conduce sulle tracce del proprio io e allena tutti i sensi, mentre l’incontro armonioso tra musica e paesaggio naturale propone due concerti in quota sulle note dell’Alta Pusteria International Choir Festival e del Südtirol Jazzfestival Alto Adige. 

In alta quota - Per il mese di giugno,” gli ospiti degli esercizi membri delle Associazioni Turistiche Campo Tures e Valle Aurina possono raggiungere i più bei panorami ad alta quota del territorio e vivere le numerose esperienze che i comprensori escursionistici Speikboden e Klausberg propongono tra malghe e rifugi alpini, laghi e sentieri fino a 2.400 m di altitudine. Luoghi in cui anche il divertimento è puro e incontaminato grazie ad attrazioni come il Family Acquapark con zip-line, le piattaforme panoramiche, le montagne russe alpine, il parco giochi Dinoland e il mini-zoo.

Per maggiori informazioni: www.ahrntal.com 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali