FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Lima, una capitale tutta da scoprire. Low cost

Una città di nove milioni di abitanti in stile coloniale. Con spettacolari memorie degli Inca

Il Perù offre attrazioni per tutti i gusti e per tutti i budget. Decidere cosa fare è di per sé un’avventura: le opzioni, infatti, sono praticamente infinite. Una selezione di esperienze gratuite a Lima può essere un ottimo punto di partenza soprattutto se si vuole tenere un occhio al portafoglio.

Lima, una capitale tutta da scoprire. Low cost

Il Perù offre attrazioni per tutti i gusti e per tutti i budget. Decidere cosa fare è di per sé un’avventura: le opzioni, infatti, sono praticamente infinite.

leggi tutto

Con le sue antiche piramidi, i parchi vista oceano e l'architettura coloniale, l'estesa capitale del Perù, che conta circa nove milioni di abitanti, offre numerose alternative interessanti anche per un turismo giovanile.

La Piazza Maggiore - La visita può cominciare dalla maestosa Plaza Mayor, conosciuta anche come Plaza de Armas, piazza principale della città e risalente al XVI secolo. Durante l'epoca coloniale, la piazza ospitò un mercato, una struttura per la corrida e la forca. Oggi, i visitatori sono principalmente attratti dalla fontana di bronzo del 1650 circa e dal cambio cerimoniale della guardia che si tiene intorno a mezzogiorno al Palacio de Gobierno. Al lato est di Plaza Mayor si trova la Cattedrale di Lima, un mix di stili barocco, neoclassico e gotico. All'interno si può ammirare l'altare principale e visitare la cappella che custodisce i resti del Pizarro, colui che guidò la spedizione che avrebbe dato inizio alla conquista del Perù.

Cultura afro-americana - Chi ama la cultura e la storia può visitare il Museo Nacional Afroperuviano, che ripercorre la storia degli africani dal loro arrivo nel Vicereame del Perù ai giorni nostri. certamente da vedere anche il Museo Oro del Perú, che, come il museo privato Larco possiede un'importante collezione di oggetti in oro di epoca precolombiana e c’è anche un Museo di arte italiana. Lo spettacolare Palacio Torre Tagle è un orgoglio della città Vecchia, un edificio del 1730 considerato tra i più belli del Sud America, testimonianza di grazia ed eleganza dell'architettura del XVIII secolo.

Rinascita culinaria - Lima rappresenta la rinascita gastronomica del Paese e immergersi nei profumi e nei sapori della capitale è un viaggio nel viaggio. Il Mercado de Surquillo, nei pressi di Miraflores, è uno dei più emblematici della città e mette in mostra una grande varietà di prodotti locali di altissima qualità. Al Terminal Pesquero de Villa Maria del Triunfo, il più grande mercato del pesce della città, ci si può davvero sentire come un vero cuoco stellato. Infatti è qui che, all’alba, si recano i migliori chef di Lima per scegliere le più svariate qualità di pesce per i propri ristoranti.

Attività outdoor - Pur trovandosi in una grande metropoli, gli amanti dell’outdoor non rimarranno delusi. Aiuole colorate e rigogliosi alberi incorniciano un’ampia area verde nel cuore del quartiere di Miraflores, il Parque Kennedy, dove si trovano artigiani e pittori, un anfiteatro che solitamente ospita spettacoli di giovani artisti, ballerini e band, e numerose bancarelle che propongono prelibatezze locali. Per dare un tocco locale ad un visita della città l’ideale è un pic-nic o una passeggiata con vista mare in uno dei parchi del Malecón de Miraflores: Parque del Amor, Parque Raimondi, Parque Yitzhak Rabin o Parque María Reiche.

Il quartiere romantico - Infine, scoprire il lato più bohémien della città tra i vicoli del quartiere di Barranco, sorto come zona balneare per l’aristocrazia, oggi casa di artisti, designer e musicisti. Proprio in questa zona si trova, infatti, il Ponte dei Sospiri, il cui nome pare tragga origine dalle innumerevoli storie d'amore nate in questo luogo. Il Ponte continua ad emozionare artisti e scrittori e già in passato ispirò illustri personaggi tra i quali la grande compositrice Chabuca Granda, che nel 1960 gli dedicò una celebre canzone. Passeggiando per il quartiere si noterà che le pareti dei palazzi sono una sorta di tela e, come in una galleria d’arte a cielo aperto, è possibile ammirare la interessante street art tra i vicoli e sui muri di tantissimi edifici.

Per maggiori informazioni: www.peru.travel

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali