FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Marche suggestive: Sant’Angelo in Vado diventa Domus Romana

Libagioni luculliane, assalti e ritirate, accampamenti, suppellettili e scene di vita di epoca romana nella città rinomata del tartufo

Nella provincia di Pesaro e Urbino, la deliziosa Sant'Angelo in Vado si prepara ad ospitare una manifestazione unica ispirata dal ritrovamento archeologico di una meravigliosa villa di epoca romana ove è possibile ammirare mosaici preziosi e che, grazie ad un eccellente stato di conservazione della pianta principale dell’edificio, ci racconta com’era la vita ai tempi dell'Antica Roma.

Marche suggestive: SantʼAngelo in Vado diventa Domus Romana

Nel fine settimana dal 14 al 16 giugno Sant’Angelo in Vado, l’antica Tiphernum Metaurense dell’alta Valle del Metauro, ripropone la manifestazione “Domus Romana, una storia d’amore tra mito e realtà”.

Unico nel suo genere, questo evento si aprirà venerdì sera, con un suggestivo “aperitivo in villa” e la specialissima visita notturna alla “Domus del Mito”.
Nella vasta spianata che circonda il paese ed anche la villa, verranno installati gli accampamenti ove, tra sabato e la mattina di domenica, si svolgeranno riti, didattiche militari e simulazioni di battaglie.
I Romani della Colonia Iulia Fanestris affronteranno i Greci di Simmachia Ellenon e sarà un'occasione speciale per approfondire l’arte del tiro con l’arco e gli sport dell’antica Grecia.
Per concludere in bellezza, convivio con i piatti tipici dell’antica Roma nella cena “con Bacco ed Apollo”: un connubio davvero perfetto!

Per info: www.tipicitaexperience.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali