FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Europa in houseboat, cullati dalle acque di fiumi e canali

Si può scegliere tra Francia, Germania, Scozia, Italia (ma c'è anche il Canada) per le vacanze più rilassanti che esistano

Houseboat: la nuova frontiera del viaggio slow

Si può scegliere tra Francia, Germania, Scozia, Italia (ma c’è anche il Canada) per le vacanze più rilassanti che esistano

Viaggiare slow, divertendosi in famiglia o con gli amici, lasciando spazio alle proprie riflessioni e alla contemplazione del paesaggio: è la vacanza in houseboat, che si sta affermando sempre di più come alternativa al mare e al semplice city break.

Gli houseboat in questione, ci avverte Le Boat società esperta di crociere fluviali self drive, sono confortevoli case galleggianti dotate di tutti i comfort che possono ospitare da 2 a 12 persone. Non è richiesta alcuna patente di guida tuttavia, prima della partenza, sarà fornito agli ospiti un brief completo di tutto ciò che è necessario per sentirsi sicuri al timone.

Viaggi adatti a tutti - La navigazione in houseboat è una vacanza adatta a tutti, ideale per chi desidera trascorrere del tempo di qualità con gli amici più cari o con la propria famiglia (anche con gli amici a quattro zampe, che sono welcome on board!), consente di studiare l’itinerario prima di partire ma anche di improvvisare e di fermarsi dove si vuole; di esplorare la terraferma in bicicletta oppure di dedicarsi agli hobby e agli sport preferiti; di provare tanti tipi di cucina nei punti di sbarco - gli itinerari toccano diciassette regioni in nove paesi, non c’è che l’imbarazzo della scelta - scoprire la storia e l’architettura delle città, perdersi in colorati mercatini. Per poi la sera rientrare a bordo e pernottare nelle comode cabine, cullati dall’acqua.

Mille proposte - Per il 2020, Le Boat offre un ventaglio molto ampio di destinazioni. La parte del leone la fa naturalmente la Francia, dal celebrato Canal du Midi, alla scoperta della Linguadoca Rossiglione, tra villaggi e cittadelle, gastronomia, mercati locali e vino, alla Borgogna, con la Valle della Loira e Nivernais, tra castelli, borghi medievali e vigneti, alla Camargue, con le città fortificate, le spiagge e la sua natura selvaggia. Segue l’Olanda, particolarmente indicata per chi ama pedalare in bicicletta, sui curati percorsi lungo i canali; la Scozia con Loch Ness e il Canale di Caledonia; l’Irlanda con la regione del fiume Shannon dove i tanti laghi sono spesso collegati tra loro; e la Germania nel Meclemburgo la regione intorno a Berlino, un vero e proprio labirinto di canali, fiumi e laghi… E poi il Canale Rideau in Canada, la più grande novità degli ultimi anni che ha portato gli amanti delle houseboat in paesaggi di grande suggestione. 

Anche in Italia - La stagione 2020 inizierà ufficialmente il 1° aprile per concludersi il 31 ottobre – ma in alcune regioni la stagione inizia prima, a metà marzo - mentre in Canada si apre il 18 maggio fino all’8 ottobre. Le Boat dispone di basi anche in Italia: a Casale sul Sile (TV) in Veneto e a Precenicco (UD) in Friuli-Venezia Giulia, località che offrono la possibilità di navigare in luoghi incantevoli, dalla città di Venezia fino alle oasi naturalistiche e ai centri storici del Friuli.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali