FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Londra: sulle tracce di Mercury e altre leggende

Nella capitale inglese tra strade e pub per vivere il mitico mondo del rock inglese

Londra è da sempre una meta imperdibile del turismo musicale ma l’Oscar vinto da Rami Malek come miglior attore in Bohemian Rhapsody ne fa l'indiscussa capitale della musica rock. Il film narra l’inarrestabile ascesa di Freddie Mercury e del suo gruppo, i Queen, a partire dalla loro apparizione al Live Aid nel 1985.

Londra: sulle tracce di Mercury e altre leggende

Nella capitale inglese tra strade e pub per vivere il mitico mondo del rock inglese

leggi tutto

I Queen si formarono e vissero a Londra, registrarono la loro musica e diedero vita a concerti leggendari nella capitale del Regno Unito. Bohemian Rhapsody può essere lo spunto per scoprire Londra nel nome delle grandi star della musica contemporanea. Ecco alcuni consigli.

Itinerari tra le leggende del rock - I fan dei Queen possono prenotare un rock tour per scoprire ancora di più su Freddie e sulla band. London Rock Tours organizza un tour di Londra interamente focalizzato sui luoghi in cui I Queen si sono formati: il pub dove si incontravano o i luoghi in cui vivevano o quelli in cui si esibivano. I London Rock Tour offrono proposte diverse come il Classic Rock & Beatles Tour o il Punk and New Wave Tour, oltre a molti altri. Il tour Rock 'n' Roll London ti porterà offre un itinerario ragionato tra i siti resi famosi da artisti del calibro di The Beatles, Pink Floyd, Jimi Hendrix, Sex Pistols, Blur e Oasis.

Da Carnaby street ad Abbey Road - Undiscovered London offre il Camden Markets and Music Legends Tour dove scoprirai le vite e la musica di Amy Winehouse, Pink Floyd e di altri artisti che hanno vissuto e lavorato nel quartiere di Camden, nel nord di Londra; i fan del Duca Bianco possono approfittare del David Bowie Musical Walking Tour nel quartiere che fu casa dell'artista a sud di Londra: Brixton. Un' altra buona proposta è un viaggiare sull'autobus di Swinging 60s che ti porterà alla scoperta dell'atmosfera della swinging London, con Carnaby street al primo posto o quella Abbey Road che diede il nome a uno degli LP leggendari del quartetto di Liverpool, un must per chi ama i selfie.

Il paradiso del vinile - E a proposito di Lp: Londra è il paradiso per i “vinyl addicted”, che, anche rarissimi, si possono trovare da Rough Trade West (l'originale, che ha aperto nel 1976) vicino a Portobello Road, o nel suo flagship store Rough Trade East presso l'Old Truman Brewery. Rekless Records vende album di seconda mano da oltre 40 anni e ha un'enorme collezione di dischi in vinile e CD. Flashback Records ha tre negozi in tutta Londra - Shoreditch, Islington e Crouch End - pieni di vinili di seconda mano, così come Sister Ray Ace in Shoreditch, negozio che ospita anche esibizioni di musica dal vivo. E se si è a Londra per il Record Store Day (13 aprile 2019) si può assistere a concerti gratuiti nei negozi di dischi indipendenti.

Da Dylan ai Rolling Stones - Ma gli itinerari londinesi alla ricerca delle radici del rock d’Oltremanica non si fermano qui: si può assaporare la gioia di sedersi negli stessi pub che hanno ospitato le soste di gruppi come The Killers, Blur e Amy Winehouse al The Dublin Castle. O se si è fan di Bob Dylan e Jimi Hendrix si può scegliere il Trobadour. I fan dei Rolling Stones possono mangiare un boccone al ristorante Sticky Fingers di Bill Wyman a Kensington.

Per maggiori informazioni: www.visitbritain.com

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali