FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

YouTube cambia linea: vietati video di sfide pericolose

Dopo la moda della Bird Box Challenge, in cui i ragazzi si filmavano mentre guidavano bendati, il canale aggiorna le proprie regole: banditi gli utenti che lanciano sfide oltre i limiti

YouTube cambia linea: vietati video di sfide pericolose

Il tempo delle sfide estreme è finito. YouTube cambia le regole aziendali e vieta la pubblicazione di video che registrano prove pericolose o che istigano alla violenza. La decisione è stata presa dopo l’esplosione della moda della Bird Box Challenge, tratta da un film Netflix in cui i protagonisti dovevano mettersi in salvo senza l’aiuto della vista. Così YouTube è stato invaso di filmati di utenti che guidavano bendati, come un ragazzo dello Utah che ha causato un incidente stradale.

YouTube è la casa di molti scherzi e sfide virali  - comunica l’azienda - ma dobbiamo essere sicuri che ciò che è divertente non superi il limite e diventi anche pericoloso”. Negli anni, infatti, tante sono state le provocazione diffuse sul portale: dalla Tide pods challenge, in cui alcuni giovani ingoiavano capsule di detersivo fino alla Ghost pepper challenge in cui invece gli utenti si divertivano a mangiare enormi quantità di peperoncini piccanti. In molti casi, queste sfide sono state anche mortali o hanno causato gravi danni alla salute. 
 
Così l’azienda ha deciso di intervenire: verranno cancellati tutti i video considerati inadeguati pubblicati a partire da novembre e gli utenti che li avranno postati riceveranno un’ammonizione. Stesso trattamento anche per siti esterni, collegati ai video di YouTube e che rimandano a contenuti pornografici o violenti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali