FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Twitter vara la funzione anti errore: 6 secondi per correggere la pubblicazione di un messaggio

Il nuovo meccanismo è stato scoperto dall'analista Jane Manchun Wong e permetterà agli utenti di bloccare il tweet dopo l'invio, se ci si accorgesse di un refuso o di un'imprecisione

twitter facebook logo loghi social network
ap-lapresse

Twitter si adegua, o quanto meno ci prova, agli altri social network dando la possibilità ai propri iscritti di bloccare la pubblicazione di un messaggio dopo "l'invio". Non è certo il tasto "modifica" di cui da tempo molti utenti chiedevano, ma questo sembrerebbe il massimo. Con l'"aggravante" che per poter fermare la pubblicazione di un tweet si avranno solo 6 secondi di tempo.

 

 

A scoprire la nuova funzionalità, che non è stata ancora lanciata, è stata l'analista Jane Manchun Wuong leggendo nel codice di Twitter (non è la prima volta che la 27enne svela alcune novità sui social). Per ora è il massimo reso disponibile sul mercato. Gli utenti dovranno accontentarsi. Anche se probabilmente il tasto "modifica" non arriverà mai, come ha confermato il ceo Jack Dorsey. Sarebbero proprio queste limitazioni, infatti, a rendere unico il social network.

 

 

In pratica, attualmente, una volta pubblicato il tweet, con refuso o senza, non si può più tornare sui propri passi. Chiunque potrà vedere l'errore o l'imprecisione. Così o si lascia il tweet e si commenta il messaggio o si cancella. Nel futuro - è quanto previsto dall'analista - si potrà bloccarne la pubblicazione premendo il tasto "undo", entro 6 secondi. Evitando di dover rettificare. Secondo i rumor potrebbe trattarsi di una di quelle funzioni esclusive degli account "Premium". 

 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali