FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Temptation Island": dopo le accuse di Anna, Gennaro chiede il falò di confronto

La ragazza evidenzia le mancanze del suo fidanzato: "I genitori non gli hanno trasmesso nessun valore"

 

Inizia in salita il percorso a "Temptation Island" di Anna e Gennaro, una delle sei coppie che ha deciso di partecipare al nuovo viaggio nei sentimenti per mettere alla prova il loro amore. Insieme da ben sei anni e segnati da numerosi tira e molla, i due si sono presentati al reality con la speranza di dare una svolta alla loro storia e iniziare un nuovo percorso insieme. Ma i primi giorni nei rispettivi villaggi hanno portato alla luce molte lacune, al punto che al termine della prima puntata della trasmissione, Gennaro ha chiesto il falò di confronto.

 

"Succede sempre che litighiamo lo lascio, lui piange e io lo perdono - commenta la donna in una delle clip mostrate a Gennaro durante il primo falò - Quando lo lascio vedo che si dà alla pazza gioia; invece con me è un cadavere, dice che è sempre stanco". L'attenzione si concentra quindi sul lavoro del giovane imprenditore e sul suo stile di vita, che non sempre sembra combaciare con le necessità di Anna.

 

Durante il pinnettu, Anna resta invece colpita da alcune dichiarazioni firmate proprio dal suo fidanzato: "Lei temporeggia perché non ha le idee chiare - esordisce Gennaro - Io voglio che riesca a realizzarsi, però ci sono anche io che la aspetto e lei davanti a questo non fa niente".

 

La svolta arriva con l'ennesimo sfogo della ragazza, secondo la quale i genitori di Gennaro non gli avrebbero trasmesso nessun tipo di valore. "Siamo lontani proprio anni luce", commenta il giovane dopo aver visto le immagini, decidendo dunque di procedere con il falò di confronto.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali