FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Isola dei Famosi 2019": Demetra eliminata, in nomination Yuri, Grecia e Sarah

Nuove emozioni nel reality condotto da Alessia Marcuzzi. John Vitale e Francesca Cipriani hanno abbandonato

Terzo appuntamento con l'Isola dei Famosi, il reality di Canale 5 condotto da Alessia Marcuzzi con Alba Parietti e Alda D'Eusanio. Dopo le polemiche per gli insulti social a Barbara d'Urso John Vitale ha deciso di abbandonare: Giorgia e Yuri sono diventati ufficialmente naufraghi. Francesca Cipriani ha invece deciso di tornare a casa mentre Demetra è stata eliminata al televoto. Grecia, Sarah e Yuri in nomination.

Isola dei famosi 2019, le emozioni della terza puntata

A soli tre giorni dalla precedente puntata si riprende dunque. Tre giorni però intensi, dove le dinamiche del gruppo hanno iniziato a evidenziarsi. Alessia saluta il pubblico e fa vedere subito in collegamento Jo Squillo e Stefano Bettarini, in attesa di entrare. Poi spiega che il televoto è stato annullato perché John Vitale, finito nell'occhio del ciclone per gli insulti social a Barbara d'Urso, ha deciso di ritirarsi. Quindi viene aperto un nuovo televoto tra Giorgia e Alice, televoto in positivo in cui si sceglie chi deve restare. Per quanto riguarda il Divino Otelma invece la Marcuzzi spiega che non è in condizioni gravi, ma ha bisogno di qualche giorno di cure per capire come potrà proseguire la sua avventura.

LA MACCHINA DEL RISO - Si affronta il problema della macchina del riso, quella che va girata da naufraghi della Ciurma per ottenere la razione di cibo. Qualcuno si lamenta dell'eccessiva pigrizia di qualche elemento. In particolare Maddaloni e Ghezzal, che girano sempre, sono furenti, ma di contro gli altri si lamentano del loro eccessivo protagonismo, quasi volessero lavorare per poi rinfacciarlo agli altri. Tra le ragazze sotto accusa c'è Sarah Altobello che rivendica il suo diritto a farsi una passeggiata o un bagno, mentre la Colmenares dice di aver sempre partecipato.

DUE NUOVI NAUFRAGHI - Stefano Bettarini e Jo Squillo sono pronti per entrare ma non è ancora il loro momento. Più tardi faranno una sorpresa agli altri concorrenti.

IL CASO CIPRIANI E LA PROVA RICOMPENSA - Da Craig Warwick a Filippo Nardi, passando per Giucas Casella, fino al Divino Otelma, la Cipriani è diventata "ammazza tutti". Ma adesso è il momento della prova ricompensa. Si tratta di tuffarsi in mare per recuperare una chiave che apre un baule contenente del cibo. Le chiavi poste su delle boe sono quattro. In aiuto arriva anche Jo Squillo. Il primo ad aprire il forziere è Ghezzal. Dentro si trova tanta frutta che i naufraghi iniziano a mangiare, e... Stefano Bettarini.

L'ABBANDONO DI JOHN - Alessia affronta il tema dell'abbandono di Vitale. In un video lui dice di non considerarlo "un abbandono ma un traguardo. A casa ci sono persone che hanno più bisogno di me di quanto io ne abbia di restare qua". E poi aggiunge che "le parole di Alessia non mi hanno ferito ma mi hanno fatto riflettere". E poi dice di sperare di poter fare le scuse di persona alla d'Urso. Dopodiché si torna sull'Isola: Alessia presenta Yuri, a questo punto entrato di diritto in virtù dell'addio di John, mentre tra le due ragazze al televoto ha vinto Giorgia, che diventa così una concorrente ufficiale.

GRECIA E IL SUO MONDO - Sotto i riflettori c'è adesso la Colmenares, che sta facendo un'Isola un po' tutta sua. Per qualcuno è molto divertente, per qualcun altro un po' meno. Con Maddaloni per esempio il dialogo è praticamente impossibile. La D'Eusanio sostiene che è molto furba, una vera attrice che ha capito come ottenere ciò che vuole. Per la Parietti invece è "loca", completamente "nella sua dimensione". 

RIPRENDONO LE NOMINATION - Giovedì sono state fatte solo le nomination segrete dei Pirati. Ora tocca a quelle palesi della Ciurma. Prima però c'è un fuori programma con un nido di termiti scoperto nella Palapa. Partono le nomination: Aaron e Youme votano Sarah, Marina invece sceglie Dementra, così come fa Ghezzal. Kaspar fa il nome di Luca, Sarah vota Kaspar, Demetra sceglie Luca  così come Grecia. Buona parte dei voti per Luca sono figli di una discussione tra Demetra e Luca dopo la puntata scorsa, quando il ragazzo avrebbe insultato la donna. Il ragazzo si difende accusando l'americana di fare del doppio gioco sin dai primi giorni. Alvin, che ha vissuto con i naufraghi come talpa la prima settimana, in parte conferma. Al televoto comunque vanno Grecia e Demetra.

LA CRISI DELLA CIPRIANI - Viene mostrato un video in cui qualche naufrago, soprattutto Marina, esprime pareri molto poco lusinghieri nei confronti di Francesca, che in settimana ha attraversato anche momenti difficili. Lei reagisce con stizza, "ho già passato queste cose l'anno scorso - dice -, sono stufa, vorrei che la gente mi dicesse le cose in faccia". La Cipriani vorrebbe abbndonare e la Marcuzzi le ricorda che l'anno scorso ha fatto un percorso analogo e quindi la invita a proseguire. Poi il dialogo continua con Francesca in disparte, furente con Marina, che definisce "una strega!". Tutti provano a convincerla ma lei non ci vuole sentire e vuole tornare a casa. E se ne va dopo aver salutato tutto il gruppo, eccetto Marina.

IL VERDETTO DEL TELEVOTO - Si chiude il televoto per la sfida tra Grecia e Demetra. La naufraga che deve abbandonare l'isola è Demetrra. Grecia è salva.

TAYLOR MEGA IN STUDIO - Arriva in studio la prima eliminata di questa edizione. Racconta che comunque l'esperienza le ha dato modo di "guardarsi dentro", e quindi è stata molto utile.

LA PROVA LEADER - Si torna sull'Isola dove è tempo della prova che dovrà stabilire il nuovo leader. Si tratta della prova di apnea. I due migliori tempi si giocheranno lo spareggio in Palapa nella prova del fuoco. La prima manche viene vinta da Marco Maddaloni che resiste per ben 2 minuti. Dopo la seconda manche Riccardo Fogli segue con 1'21". Nella terza manche Ghezzal rinuncia a 1'48" mentre Aaron ottiene il miglior tempo con 2'05". Quindi lui e Marco si giocheranno il ruolo di leader.

UN MESSAGGIO PER MARCO - Prima dello spareggio c'è un messaggio molto emozionante per Maddaloni che può vedere un video con i figli e parlare con la compagna che è in studio. Poi Alessia annuncia al resto del gruppo i nomi dei vincitori di "Saranno isolani".

LO SPAREGGIO PER IL LEADER - La prova del fuoco stabilirà chi tra Aaron e Marco sarà il leader della settimana. Il primo a cimentarsi è Aaron che resiste al calore delle fiamme per un minuto e nove secondi. Maddaloni resiste dieci secondi in più e diventa il leader di questa settimana. Ora dovrà scegliere quelli che con lui andranno sull'isola dei pirati. Lui dice di voler far riposare un po' chi fino ad ora si è dato tanto da fare. Quindi sceglie: Ghezzal, Youma, Paolo, Aaron e Kaspar.

LE NOMINATION - Ghezzal è il primo e nomina Sarah, così come fa Youma. Paolo è il terzo e nomina Grecia la cui colpa è fare la pipì dove capita. Aaron si accoda a chi ha nominato Sarah. Kaspar invece fa il nome di Yuri, che lui ha conosciuto sull'isola dei Pirati. Adesso si prosegue con le nomination palesi della Ciurma. Yuri nomina Giorgia, Luca vota Grecia, Giorgia invece rende pan per focaccia a Yuri, che si prende il voto anche di Marina. Sarah sceglie Aaron. La Colmenares vota Capparoni, Riccardo sceglie Yuri. Le sorelle Mihailovic puntano su Grecia, mentre Jo Squillo e Bettarini votano Yuri. Sono quindi sei voti per il ragazzo, e tre per Grecia e Sarah. Essendoci un pari merito è il leader a dover scegliere, e Marco decide di salvare Grecia per poi nominarla in qualità di leader "perché non armonizza con il gruppo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali