FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Quando i Take That cantarono "Could It Be Magic" a "Non è la Rai"

Riviviamo la straordinaria performance della band britannica ospite nel celebre programma condotto da Ambra Angiolini

Erano gli anni '90, il decennio in cui nella musica si facevano largo le band composte da artisti giovani e affascinanti, dotati ovviamente di un grande talento. A fare da apripista c'erano anche i Take That, il gruppo britannico formatosi a Manchester, che raggiunse l'apice del successo grazie a brani come "Pray" e "Babe".

Durante la sua ascesa il gruppo, nel quale emerge anche un giovanissimo Robbie Williams, si esibì con "Could It Be Magic" a "Non è la Rai", il famoso programma presentato da Ambra Angiolini. Così, dopo aver presentato uno a uno tutti i componenti della band, la padrona di casa lascia il palcoscenico ai Take That, che con la loro eccezionale performance non tradiscono le aspettative del pubblico in studio.