FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sarah Jessica Parker compie 55 anni: auguri ad una icona di stile che... ha cambiato gli armadi delle donne 

Ad aprile avrebbe dovuto aprire un negozio della sua collezione di scarpe, la SJP Collection, al posto della storica boutique di Manolo Blahnik

Sarah Jessica Parker compie 55 anni. La star di "Sex and the City", Carrie Bradshaw, icona di stile per antonomasia, ha collezionato durante la sua carriera di attrice una sfilza di nomination e premi, tra cui Golden Globes, Emmy, SAG Awards e anche un People’s Choice Award per la serie televisiva "Divorce di cui è protagonista". Ma è anche produttrice e designer. Ad aprile avrebbe dovuto aprire un negozio della sua collezione di scarpe, la SJP Collection, al posto della storica boutique di Manolo Blahnik...

Sarah Jessica Parker compie 55 anni, eccola nei suoi diversi look

 

E proprio un paio di Manolo Blahnik indossava Candace Bushnell, alter ego di Carrie Bradshaw, nel telefilm che la rese famosa a livello internazionale, per andare a recensire un locale per la sua nuova rubrica, chiamata appunto "Sex and the City".

A quel personaggio sinonimo di charme e glamour, fascino e raffinatezza è legato principalmente il suo nome, icona di stile per più di una generazione.  

 

La prima puntata della serie tv cult, che ha cambiato per sempre gli armadi e le scarpiere, oltre che i portafogli, di molte donne, è stata trasmessa nel 1998. Da allora è stata una vera e propria scalata verso il successo: 4 Golden Globe, 3 Screen Actors Guild Award e 2 Emmy Award per il suo ruolo nella sitcom. 

Prima di allora Sarah Jessica Parker aveva però fatto la gavetta con una serie di piccoli ruoli al cinema ("Footloose" nel 1984 e nel 1986 in "Navigator") e in televisione. Nel 1991 era riuscita a farsi notare nella commedia brillante di Mick Jackson Pazzi a Beverly Hills accanto a Steve Martin.

 

Poi nel 1998 la svolta definitiva. Per sei stagioni Sarah si trasforma in Carrie e conquista il mondo. 
Nel 2000 interpreta la commedia "Hollywood, Vermont" di David Mamet, accolto positivamente da critica e pubblico. Nel 2005 "La neve nel cuore" (The Family Stone) di Thomas Bezuca con cui guadagna una candidatura al Premio Golden Globe e nello stesso anno anche "A casa con i suoi"(Failure to Launch).

"Sex and the City" si concluse nel 2004, e nel frattempo la Parker ne era divenuta anche produttrice.

 

 

Il 19 maggio 1997 ha sposato Matthew Broderick, con cui ha avuto un figlio nel 2002, James Wilkie, e successivamente due gemelle, Marion Loretta Elwell e Tabitha Hodge, nate nel 2009 tramite madre surrogata.

 


Sarah Jessica Parker ha recitato anche nel primo e secondo film tratti dalla serie televisiva "Sex and the City" e nelle commedie "Che fine hanno fatto i Morgan?", "Ma come fa a far tutto?" e "Capodanno a New York", accolte negativamente dalla critica ma con ottim iincassi al botteghino. 

Sarah è anche membro della Hollywood's Women's Political Committee ed è ambasciatrice dell'UNICEF.

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali